Provincia di Brindisi, designata la consigliera di parità

Il presidente Rossi sceglie Maria Elisabetta Caputo come effettiva, e Anna Rita Bruno supplente per il periodo 2019/2023. Dieci candidature esaminate

BRINDISI - Il presidente della Provincia di Brindisi, Riccardo Rossi, ha designato la Maria Elisabetta Caputo quale consigliera di parità effettiva e Anna Rita Bruno quale consigliera di parità supplente  per il periodo 2019/2023. Questo, dopo l'avviso pubblico del  27 marzo 2019,  al fine di acquisire le relative proposte di candidature.

Agli uffici dell’Ente sono pervenute entro i termini previsti dieci candidature e per tramite di una preposta Commissione interna, a tal fine istituita, si è proceduto ad valutazione comparativa dei curricula, senza la formulazione di alcuna graduatoria di merito, inviata, così come da normativa, al presidente della Provincia.

Il provvedimento di designazione, completo dei curricula delle designate, sarà inviato al competente Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per i successivi provvedimenti di rito e la conferma in termini di nomina delle figure in parola

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • Maxi carico di droga al largo di Brindisi: arrestato uno scafista

  • “Bomba, se esplode città in sicurezza”. Scuole chiuse sabato e lunedì

Torna su
BrindisiReport è in caricamento