Attualità

Ferrovie Sud Est: novità, numeri e regole della fase 2

Più di 30 mila posti al giorno offerti da Fse a bordo di treni e bus. L’offerta di posti sui mezzi è stata dimezzata

Più di 30 mila posti al giorno offerti da Ferrovie del Sud Est (Gruppo FS Italiane) su treni e bus in questo avvio di Fase 2.

Le novità a bordo e in stazione

L’offerta di posti sui mezzi è stata dimezzata per garantire il distanziamento fra i viaggiatori. Durante questa prima settimana il riempimento medio di bus e treni si è attestato intorno al 10% dei posti disponibili. Nelle tratte più trafficate sono stati previsti rinforzi di bus con corse bis. Nelle stazioni e nelle fermate più frequentate è stata realizzata una apposita segnaletica a terra per il distanziamento delle persone in sosta e per l’orientamento dei flussi in ingresso e in uscita. E’ attivo il servizio di assistenza nelle fermate più trafficate.

Biglietteria self service-2

I numeri della fase 2

Mille. 1000 bus/giorno, pari al 65% dell’offerta complessiva; circa 25000 posti disponibili; oltre 1700 passeggeri al giorno; 63 treni/giorno, pari al 40% dell’offerta complessivaM circa 5500 posti disponibili ; circa 500 passeggeri al giorno. 

Poche regole ma fondamentali

Si sale a bordo solo con mascherina personale, stessa regola vale in stazione e davanti alle fermate dei bus. E' necessario rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro

La risposta positiva dei viaggiatori

Durante la prima settimana di avvio della FASE 2 i viaggiatori hanno dimostrato grande senso di responsabilità rispettando il distanziamento e indossando la mascherina personale. Info e orari su fseonline.it, al numero verde 800 07 9090 e nelle stazioni/fermate.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovie Sud Est: novità, numeri e regole della fase 2

BrindisiReport è in caricamento