rotate-mobile
Attualità San Michele Salentino

San Michele, al vaglio nuovo piano cimiteriale per individuare altre aree di sepoltura

Con delibera n.161/2021 la giunta comunale ha dato disposizione all’ufficio tecnico comunale di effettuare uno studio di ridistribuzione degli spazi interni

SAN MICHELE SALENTINO - Con delibera n.161/2021 la giunta comunale di San Michele Salentino ha dato disposizione all’ufficio tecnico comunale di individuare nuovi luoghi di sepoltura all’interno del cimitero comunale per colmarne la carenza e rispondere a un’esigenza manifestata da tempo dai cittadini. 

L'ufficio tecnico dovrà effettuare uno studio di ridistribuzione degli spazi interni del cimitero comunale attraverso la predisposizione di un progetto finalizzato a modificare il piano cimiteriale esistente da sottoporre all’esame e approvazione del Consiglio Comunale, previa acquisizione del parere di competenza della Asl di Brindisi, nel rispetto della normativa di settore. Da una prima ricognizione, le nuove aree di sepoltura sorgeranno lateralmente e alle spalle della chiesa, in prossimità del campo di inumazione già esistente.

“Questa delibera è importante – spiega il sindaco Giovanni Allegrini - prima di tutto per rispondere efficacemente alle esigenze dei cittadini e del paese, destinando le aree in base al cambiamento delle tendenze avvenute negli ultimi 20 anni e in previsione del futuro, prevedendo la realizzazione di nuovi campi per le inumazioni. Tutti i cittadini devono essere accolti e accompagnati con dignità e rispetto nel momento della morte”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Michele, al vaglio nuovo piano cimiteriale per individuare altre aree di sepoltura

BrindisiReport è in caricamento