Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità San Michele Salentino

Una statua di san Michele arcangelo in largo Pisacane

La scelta dell'Amministrazione per rifare il look alla rotonda. L'opera è alta oltre due metri, opera dell'artista Cosimo Giuliano

SAN MICHELE SALENTINO - Una statua in onore di san Michele Arcangelo che richiama la devozione popolare e la tradizione legata al territorio sarà inaugurata mercoledì 29 settembre 2021 a San Michele Salentino, proprio, in occasione della ricorrenza dell’arcangelo, ricordato per aver difeso la fede di Dio contro le orde di satana. L’idea dell’amministrazione comunale condivisa dal parroco della chiesa dedicata al santo patrono, don Tony Falcone, è stata fin da subito quella di collocare il monumento, alto oltre due metri, opera dell’artista Cosimo Giuliano, nella nuova rotatoria di largo Pisacane. Un punto scelto non casualmente: quello è il luogo che da anni attendeva di essere risistemato, ritenuto pericoloso per la circolazione stradale e la sicurezza dei cittadini.

Lì il forte guerriero si ergerà maestoso e protettivo con lo sguardo proiettato verso il futuro. Settanta pannelli in ceramica, delicatamente, colorata che fanno trasparire tutta la sua umanità. L’intervento di riqualificazione è stato completato già da alcuni mesi con fondi del bilancio comunale e sarà arricchito con sedute e oggetti di design realizzate dalla locale ditta di costruzioni metalliche “De Donno”, oltre a inserimenti di aree verdi a cura di “Verde del Salento” di Giuseppe Elia. Una zona, quindi, quella ricompresa tra le vie Gramsci, Boito e Pisacane dal look completamente rifatto, a dimostrazione della grande attenzione per il decoro e la bellezza ma, anche, lo sviluppo economico da parte dell’amministrazione comunale.

“Un biglietto da visita importante per il nostro paese – commenta il sindaco Giovanni Allegrini – che abbiamo voluto dedicare al nostro patrono cittadino che, al di là del sentimento di fede e di devozione popolare, rappresenta anche un simbolo di identità culturale, capace di unire tutti i cittadini di San Michele Salentino. Al nostro santo patrono rivolgiamo una preghiera, quella di proteggere sempre la nostra comunità e di condurci verso la strada del bene”.

Alla cerimonia di inaugurazione del Defensor Civitatis, che si svolgerà mercoledì 29 settembre 2021 alle ore 20, parteciperanno autorità civili e militari, nazionali, regionali e locali nonché il vicario generale Fabio Ciollaro che presiederà la liturgia alle 18:30. La statua sarà presentata e benedetta domenica 26 settembre 2021 alle ore 20, al termine della Santa Messa presieduta dal parroco don Tony Falcone. Seguiranno gli interventi del sindaco Giovanni Allegrini, del prof. Ernesto Marinò e dello scultore Cosimo Giuliano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una statua di san Michele arcangelo in largo Pisacane

BrindisiReport è in caricamento