menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Unpli Puglia, Cosimino Bellanova consigliere delegato per la Valle d'Itria

Già presidente della pro loco locale, Bellanova lavorerà al fianco di Madia Trinchera, delegata nazionale e Gianvito D’aversa, presidente regionale dei revisori dei conti

SAN MICHELE SALENTINO - Importante riconoscimento per il presidente della pro loco San Michele Salentino che, a margine delle elezioni regionali e nazionale dell’Unpli Puglia, per il mandato 2020/2024, è stato nominato delegato e consigliere regionale per la ottava delegazione “Valle d’Itria”. Lavorerà al fianco di Madia Trinchera (pro loco Ostuni – La perla degli ulivi) delegata nazionale e Gianvito D’aversa, revisore dei conti della pro loco Ostuni, nominato presidente regionale dei revisori dei conti. “Sono onorato di essere stato eletto come delegato della Valle D'Itria – commenta Cosimino Bellanova - ringrazio tutti i presidenti della delegazione che mi hanno sostenuto nelle elezioni e i presidenti che per motivi burocratici non hanno potuto accedere alle votazioni. L'intento è l'unione sempre più forte tra le pro loco e una collaborazione tra le varie delegazioni per dare più lustro e conoscenza del nostro amato territorio.”

L’ottava delegazione “Valle D'Itria” comprende i Comuni di Alberobello, Carovigno, Castellana Grotte, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca, Ostuni, Ostuni Marina, Putignano, San Michele Salentino e Villa Castelli, ovvero, un vasto territorio ricco di cultura, tradizioni, enogastronomia, arte: un paesaggio diversificato tutto da scoprire. “L’Amministrazione comunale che rappresento – commenta il sindaco Giovanni Allegrini – non può che essere orgogliosa di questo ulteriore prestigioso incarico al presidente della nostra pro loco, Cosimino Bellanova, nella certezza che, con gli altri delegati, andrà a rappresentare al meglio il nostro territorio. La pro loco di San Michele da anni lavora alla crescita e alla valorizzazione della nostra comunità e questo incarico servirà, ancora di più, a rafforzare la creazione di una rete capace di produrre buoni risultati in termini di promozione turistica e culturale. Buon lavoro al nostro presidente e alla nostra pro loco.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Francavilla Fontana: nuove opportunità contro la povertà educativa

Attualità

San Donaci, compie 100 anni: auguri a nonna Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento