Pensieri e parole in quarantena di una brindisina fuori sede

Riceviamo e pubblichiamo la testimonianza di Federica Caniglia, una brindisina che risiede al Nord Italia

Oggi è un altro giorno trascorso davanti alla finestra, in realtà da qualche tempo una sorta di rituale, inedito ed insolito.  La primavera con tutti i suoi profumi ed i suoi colori sboccia davanti a me: gli alberi verdeggianti, il cinguettio dei cardellini, le chiare e trasparenti acque del Lago Maggiore che all’orizzonte incontrano l’azzurro cielo e regalano uno spettacolo di infinita serenità. Il tempo davanti alla finestra scorre, non si ferma, tutto attorno a me continua ad esistere come sempre, sono io invece, ad essere immobile e a guardare in lontananza.

Cosi la mia finestra diventa la mia fedele compagna di viaggio, il mio sguardo privilegiato sul mondo, da cui vedere, ricordare, immaginare e sognare. I miei giorni alla finestra sono la mia “pausa” in quella musica cosi armoniosa chiamata vita.  E la pausa altro non è che un silenzio. Quale sarà la sua durata? Difficile ora saperlo. Ora so per certo, che il mio silenzio fa rumore, perché colmo di pensieri, preoccupazioni e progetti da realizzare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I ricordi sovrastano maggiormente, si ascoltano con difficoltà, perché intrecciati con i sentimenti. Riaffiorano le feste, i pranzi domenicali insieme ai nonni, zii e cugini, la gustosa e fragrante focaccia di nonna Rosa e le passeggiate sul lungo mare nell’ incantevole porto di Brindisi. E poi i pensieri si aggrovigliano con il tempo attuale, ti assalgono le preoccupazioni e mi ripeto come un mantra che “andrà tutto bene”, perché spero che la mia “pausa” duri solo quattro quarti per ricominciare a suonare il concerto della mia vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento