Villa Castelli, finanziato progetto per completamento rete fognaria case popolari

Il progetto, con immediata esecutività, avrà lo scopo di risolvere le problematiche di sversamento liquami

VILLA CASTELLI - L'autorità Idrica Pugliese finanzia il completamento della rete fognaria relativo alle palazzine ex Iacp (case popolari) di via Pirandello per un importo di circa 70mila euro.

Il progetto, con immediata esecutività, avrà lo scopo di risolvere le problematiche di sversamento liquami segnalate dal Comune di Villa Castelli.

"Dopo varie segnalazioni fatte dal Comune di Villa Castelli, l'autorità idrica della Regione Puglia finanzia questo progetto di completamento della rete fognaria per le case popolari di Via Pirandello. Era una situazione che non si poteva più tollerare e sono contento che la Regione abbia risposto positivamente a questo nostro sollecito - dichiara Giovanni Barletta sindaco di Villa Castelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La salute e la sicurezza dei miei cittadini è un punto fondamentale nelle nostre pratiche di governo e ne teniamo conto in qualsiasi progetto che proponiamo agli enti preposti. Questi interventi, ai quali se ne aggiungeranno altri, riguardanti tutta la città, consentiranno a Villa Castelli di essere bella, sicura e funzionale per tutti. Ringrazio per la disponibilità dimostrata, il Dott. Colucci e la dirigente Dott.ssa Portincasa" - conclude il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Uomo trovato morto in casa dell'anziano che assisteva: disposta autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento