menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Castelli. Ammessa a finanziamento regionale la riqualificazione del campo sportivo

Il sindaco Barletta: "La regione Puglia premia un progetto che darà valore ad un impianto trascurato da tempo"

VILLA CASTELLI - E' stato finanziato con una somma pari a 100 mila euro, il progetto di recupero del campo sportivo di Villa Castelli, grazie al bando regionale Por Puglia Fesr-Fse 2014/2020 Asse IX, azione 9.14. La somma verrà utilizzata per riqualificare l’impianto del campo sportivo e dell’area polifunzionale annessa ovvero campi da basket, tennis, pista di atletica, al fine di recuperarne l’utilizzo e la fruibilità con interventi di riqualificazione della pavimentazione e di abbattimento delle barriere architettoniche.

“Sono molto orgoglioso di questo risultato positivo per la nostra città – dichiara il sindaco Giovanni Barletta – la regione Puglia premia Villa Castelli per un progetto che darà valore ad un impianto trascurato da tempo e favorirà la partecipazione della comunità in un’ottica di inclusione e condivisione."

L’atto dirigenziale siglato a Bari il 19 febbraio scorso, vede l’ammissione a finanziamento del progetto presentato dal Comune di Villa Castelli insieme ad altri comuni del territorio che potranno così portare migliorie alle proprie strutture. A Villa Castelli sono stati assegnati, inoltre, altri 158 mila euro complessivi alla parrocchia San Vincenzo de’ Paoli e all’associazione sportiva dilettantistica “La Battaglia”, ammessi sempre a finanziamento per il potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo di soggetti privati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

social

Festa della mamma: quando si festeggia e perché

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento