rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Incidenti stradali

Scontro fra auto rubate e uomini in fuga: coda chilometrica sulla statale

Grosso ingorgo sulla Brindisi -Lecce a seguito di un doppi incidente. Nel secondo sinistro sono rimaste coinvolte due macchine rubate, i cui conducenti si sono dati alla fuga

BRINDISI - Coda chilometrica e auto a passo d'uomo sulla strada statale 613 che collega Brindisi a Lecce, a seguito di due incidenti avvenuti in rapida successione all'altezza dello svincolo di Cerano, direzione Brindisi, intorno alle 12,30. Nel primo sinistro vi sarebbe un solo veicolo, la Mercedes di un avvocato, coinvolto. Nel secondo, da quanto appreso, sarebbero coinvolti due mezzi rubati: un Land Rover Freelander bianco e un'Alfa Romeo Giulietta scura.

incidente superstrada br-le-2

Ad avere la peggio è stata la Giulietta, il cui cofano del vano motore si è accartocciato su se stesso dopo il violento urto. Il paraurti è stato 05cbea54-2a84-4e9c-b0da-10541815f157-2divelto. Conseguenze solo sulla parte posteriore sinistra, invece, per il fuori strada. 

I veicoli incidentati hanno bloccato per intero la carreggiata, paralizzando il traffico. Nel giro di pochi minuti si è formato un ingorgo di chilometri. Sul posto si sono recate le pattuglie della polizia stradale di Brindisi. Necessario l'intervento dei carro attrezzi delle ditte Cannone e Tarantini per liberare la strada. 

La dinamica del sinistro è in fase di accertamento. Sulla base di quanto riferito da alcuni testimoni, due persone sono scese dai due mezzi rubati e si sono date alla fuga, trasportando dei borsoni. Le due vetture sono state poste sotto sequestro.

Sia i carabinieri che i militari della guardia di finanza si sono messi alla ricerca dei fuggitivi, perlustrando le campagne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro fra auto rubate e uomini in fuga: coda chilometrica sulla statale

BrindisiReport è in caricamento