Domenica, 14 Luglio 2024
Cucina San Vito dei Normanni

San Vito dei Normanni. Il cartoccio di verdure di stagione di Nonna Mena

Ricette ai tempi del Coronavirus. Uno spazio dedicato agli chef e sommelier del territorio per preparare facilmente a casa piatti della tradizione e per imparare a conoscere i vini

SAN VITO DEI NORMANNI - Abbiamo chiesto agli chef e sommelier del nostro territorio delle ricette che si possono realizzare facilmente a casa. Per il secondo appuntamento ospitiamo la "Locanda di Nonna Mena", aperta il 13 gennaio 2008 dai fratelli Luigi, Antonio, Giusi e Mariella Errico nell'antica casa dei nonni paterni dove c'era nonna Filomena alla quale hanno dedicato il nome dell'attività. 

"Proviamo a valorizzare al meglio la nostra cucina proprio perché la conoscenza di un territorio e della sua storia passa soprattutto attraverso la conoscenza dei piatti tipici, proprio come vuole Slow Food - spiega Luigi Errico - e dal 2017 siamo recensiti con il riconoscimento della famosa chiocciola, premio che Slow Food da a chi svolge il lavoro secondo i suoi valori. Sperando di continuare a fare sempre meglio il nostro lavoro, facendo in modo di realizzare i nostri piatti rispettando la tradizione e aggiungendo anche un po' di innnovazione". 

Cartoccio di verdure di stagione

Ingredienti 

Broccoli, patate, zucca, pomodorini ( quantità a piacere )

LA LOCANDA DI NONNA MENA_PIATTO-3

Procedimento

Sbollentate per 3 minuti circa il broccolo, nel frattempo adagiare su 4 fogli di carta forno le patate tagliate a fettine, zucca a strisce, pomodorini e broccoli precedentemente sbollentati. Infine condire con un pizzico di sale, pepe, olio, prezzemolo. Chiudere bene il cartoccio e infornare a 180 gradi per circa 30 minuti. Se si vuol rendere il piatto più sostanzioso, aggiungere un uovo per ogni cartoccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Vito dei Normanni. Il cartoccio di verdure di stagione di Nonna Mena
BrindisiReport è in caricamento