Parco Punta Serrone ridotto a discarica: "Fermate lo scempio"

La denuncia dell'Adoc Brindisi sull'ennesima situazione di degrado riscontrata nel parco situato sulla litoranea nord

BRINDISI - Continua il fenomeno dell'abbandono di rifiuti nel parco costiero Punta del Serrone. È l'Adoc Brindisi a denunciate una nuova situazione di scempio ambientale in una delle zone di maggior pregio naturalistico della città. "A nulla valgono - si legge in una nota dell'associazione - gli appelli rivolti all'amministrazione per una valorizzazione, un monitoraggio ed una pulizia e manutenzione costante dell'area". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vano risulta essere ad oggi l'operato di tanti volontari che, tramite le associazioni di volontariato, pongono un limite all'attività criminale di pochi e all'indifferenza di molti. A versare nelle medesime condizioni le contrade lungo la costa:  Bettlemme, Giancola ed Apani". "Stesso abbandono lo riscontriamo a ridosso dell'ex camping Materdomini e nel Parco Sbitri. Si passi dai proclami ai fatti! Si proceda quanto prima a bandire e ad aggiudicare la gara per le Videotrappole.  Si abilitino i Vigili ambientali già formati. Si destinino immediatamente alcune unità della Polizia Locale ad attività di contrasto e  la prevenzione dei reati ambientali. Fermate lo scempio!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Cellino San Marco. Una nuova tenda pneumatica per la Croce Rossa di Puglia

  • Era senza, gli prestano mascherina. Il capotreno lo fa scendere

Torna su
BrindisiReport è in caricamento