menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Castelli, un consigliere in meno per il sindaco Caliandro

Lascia la maggioranza Pietro Venza, eletto nella lista civica nel 2014: "Programma disatteso, continuo fare politica dai banchi dell'opposizione"

VILLA CASTELLI - Inversione di marcia di un consigliere comunale della lista Caliandro sindaco: Pietro Venza, eletto nel 2014  ha deciso di lasciare la maggioranza e si è dichiarato da oggi uomo di opposizione. La lettera è stata consegnata in mattinata nelle mani del presidente del Consiglio Lucia Trinchera.

"Da quasi un anno  manifestavo il mio dissenso nei confronti di un sindaco Vitantonio Caliando perché è stato disatteso il programma proposto agli elettori", ha scritto. " Non accetto chi fa politica in questo modo, con l'accentramento su una singola persona e non in modo collegiale. Continuerò a fare politica dai banchi della minoranza".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola: il Tar sospende l'ordinanza regionale, si torna in aula

social

Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un Romeo a quattro zampe, Willy attende l'amata sotto al balcone

  • social

    Mesagne, bando "Honestas": proclamato il vincitore

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento