rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Politica Torre Santa Susanna

Torre Santa Susanna, rieletto Saccomanno: tutti i voti dei candidati

Netta l'affermazione del sindaco uscente (centrodestra), che ottiene 3.525 preferenze (oltre 400 in più rispetto alle circa 3.100 delle precedenti elezioni). Vita Calò si è fermata a quota 2.407

TORRE SANTA SUSANNA – Michele Saccomanno, 72 anni, mantiene la fascia tricolore. Il sindaco uscente, leader di una coalizione di centrodestra, ha sconfitto nettamente l'unica sfidante, Vita Calò. La tendenza è stata chiara fin dalle prime schede scrutinate. Saccomanno si è presentato con la lista "Michele Saccomanno sindaco". L'avversaria si è invece candidata alla guida della lista “Nuova Vita Torrese”

Saccomanno ha ottenuto 3.525 preferenze (oltre 400 in più rispetto alle circa 3.100 delle precedenti elezioni). Vita Calò si è fermata a quota 2.407. “Il fatto che la propria gente – afferma il rieletto sindaco a BrindisiReport – ti faccia prendere più voti rispetto alla volta precedente credo che sia significativo”. Saccomanno è pronto a rimettersi al lavoro per proseguire l’attività amministrativa dell’ultimo quinquennio.

Nel dettaglio: Saccomanno e la sua lista hanno collezionato il 59,42 per cento dei voti, che si traducono in 11 seggi in Consiglio Comunale. La sfidante, Vita Calò, si ferma al 40,58 per cento, ovvero 5 seggi. Gli elettori a Torre Santa Susanna sono 9.464, hanno votato in 6.146, cioé il 64,94 per cento degli aventi diritto. Le schede nulle nelle 11 sezioni sono state 162, 52 quelle bianche. Zero schede contestate.

"Ci sono da completare – afferma – alcune cose. Ci sono 7 milioni già in cassa per lavori finanziati”. Il riferimento è a una somma pari a due milioni per l’area di rigenerazione urbana vicino al palazzetto, a un nuovo edificio per scuole d’infanzia del costo di circa 2 milioni, a una gara da 6 milioni per una scuola media e ai beni confiscati, “per i quali si è già realizzata - spiega il primo cittadino - tutta la parte propedeutica progettuale”. Per quanto riguarda la composizione della giunta, si dovrò attendere ancora qualche giorno. 

Le preferenze

Saccomanno. Il consigliere più suffragato della lista "Michele Saccomanno sindaco" è Martino Salvatore Pinto, 61 anni: ha ottenuto 626 preferenze. A seguire: Nicola Tieni detto Nico 46 anni, 583;  Lucrezia Morleo 46 anni: 572; Serena Lucia Missere 44 anni: 558;  Giuseppe Gallù 47 anni: 454; Marcella Di Gaetano 50 anni: 420; Giuseppe Saverio Gemma 57 anni: 319;  Barbarello Anna detta Annarita di 59 anni: 305; Susanna Di Maggio 50 anni: 279; Cosimo Damiano Leccese detto Mimmo 35 anni: 265; Alberto Longo 61 anni: 226; Riccardo Saccomanni 27 anni: 220; Gilberta Giangrande 54 anni: 212; Cosimo Natale 50 anni: 191; Maurizio Coppola 54 anni: 158 preferenze; Maria Antonietta Rodi 51 anni: 33. 

I voti dei candidati consiglieri della candidata sindaca Vita Calò , 57 anni, per la lista “Nuova Vita Torrese”: Damiano detto Dino Bianco 40 anni 101, Sabina Birtolo 32 anni 364, Anna Madia Carluccio 57 anni 126 , Francesca Cesaria 42 anni 350, Cosimo Antonio Diviggiano 62 anni 77, Francesco Diviggiano 34 anni 222 , Baldassarre Epifani 65 anni 320, Roberta Natalini 38 anni 488, Mino Maurilio Nigro 47 anni 227, Marcello Petarra 53 anni 175, Serafino Franco Pinto 63 anni 100, Antonella Pungente 26 anni 100, Francesco Rodi 65 anni 221, Valeria Roppo 19 anni 174, Simone Versienti 27 anni 249, Antonio Cosimo 40 anni Scredi 81. 

Articolo aggiornato alle 8:45 (preferenze consiglieri)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Santa Susanna, rieletto Saccomanno: tutti i voti dei candidati

BrindisiReport è in caricamento