I funerali dell'autista del 118 precipitato per salvare una donna

Le sirene delle ambulanze azionate dai colleghi hanno salutato per l'ultima volta Antonio Cennoma, l'autista del servizio 118 di San Pietro Vernotico (Brindisi) precipitato per salvare una donna che minacciava il suicidio, e deceduto dopo alcune settimane di coma.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento