Venerdì, 19 Luglio 2024
Altro

Coppa del Mediterraneo di scherma: tra i partecipanti la giovanissima Federica Di Giorgio

Classe 2007, sarà impegnata nell’arma principe del fioretto. Tutto pronto per l'inizio del torneo

BRINDISI - Si avvicina l'avvio della Coppa del Mediterraneo under 23 di scherma, che si terrà a Brindisi presso il PalaPentassuglia. L'attesissimo evento sportivo si svolgerà durante il weekenda, tra il 21 e il 22 ottobre. 

Tra i partecipanti più giovani - dunque convocati - spicca l'atleta del Circolo scherma Brindisi Federica Di Giorgio. Classe 2007, sarà impegnata nell’arma principe del fioretto. La sua partecipazione è stata resa possibile grazie alla wild card che la Federazione italiana scherma ha voluto concedere agli atleti pugliesi con il miglior ranking nelle varie specialità. Federica sarà accompagnata dal maestro Antonio Muraglia e da tutti gli atleti della società che saranno presenti alla gara accompagnati dai rispettivi genitori.

La competizione

La Coppa del Mediterraneo Under 23 è la più giovane tra le grandi manifestazioni del panorama schermistico internazionale. Nasce sotto l'egida della Confederazione del Mediterraneo di Scherma, che unisce i Paesi del Bacino del Mare Nostrum ma si apre anche - con formula "a inviti" - ad altre Nazionali che nei primi due anni hanno mostrato grande interesse a partecipare. Brindisi 2023 sarà la terza edizione della kermesse, le prime due sono state ospitate dalla città di Carrara. L'Italia in quanto Paese fondatore della Confederazione del Mediterraneo di Scherma ha inteso dare un forte impulso a una competizione che valorizza gli Under 23, un'importante categoria “cuscinetto” tra i Giovani (Under 20) e gli Assoluti.

Ad impreziosire e amplificare la risonanza del torneo sarà la presenza come ambassador dell’evento dello spadista azzurro Paolo Pizzo, due volte campione del mondo e medaglia olimpica. Una figura eccezionale, che ha combattuto in pedana e nella vita (quando ha dovuto affrontare un tumore), uscendone in entrambe le occasioni da vincitore. La straordinarietà dei valori incarnati da Pizzo hanno ispirato la realizzazione di un film, prodotto da Anele in collaborazione con Rai Fiction, sulla sua vita, ossia “La stoccata vincente”, che andrà in onda in prima serata su Rai Uno il prossimo 24 settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa del Mediterraneo di scherma: tra i partecipanti la giovanissima Federica Di Giorgio
BrindisiReport è in caricamento