Pugilato: la brindisina Aurora Pignataro campionessa italiana

Figlia d'arte, l'atleta delle Fiamme Oro sezione di Brindisi ha conquistato il titolo Schoolgirl, categoria 64 chilogrammi

BRINDISI - La brindisina Aurora Pignataro, del gruppo sportivo Fiamme Oro sezione giovanile di Brindisi, si è laureata campionessa italiana di pugilato Schoolgirl 2020 nella categoria 64 chilogrammi. L’importante traguardo è stato tagliato ieri a Roseto degli Abruzzi. Stamani il questore di Brindisi, Ferdinando Rossi, ha voluto complimentarsi con la giovane atleta.  Una doppia affermazione per il gruppo sportivo della Polizia di Stato e per la famiglia Pignataro in quanto che il tecnico della neo campionessa italiana è l’assistete capo, coordinatore della Polizia di Stato, Fabio Pignataro, padre di Aurora e lui stesso ex atleta delle Fiamme Oro al quale il questore ha voluto esprimere il più vivo compiacimento per il risultato raggiunto con l’auspicio che per la giovanissima atleta sia solo il primo di una lunga serie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ballerino Alessandro Cavallo entra nella scuola di "Amici" di Maria De Filippi

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Addio a Fabio D'Aprile: lutto nel basket brindisino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

  • Covid: "Vaccinate anche delle persone che non avevano priorità"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento