rotate-mobile
Sport

Basket, Enel: netta sconfitta a Bologna, il Brindisi torna ultimo in classifica

BOLOGNA – Niente da fare per l’Enel Basket, sconfitta nettamente nella difficile trasferta di Bologna (93-72). Ospiti in partita solo nella prima metà del match, poi la formazione di casa ha preso il largo, divenendo di fatto irraggiungibile per i ragazzi di coach Bechi.

BOLOGNA - Niente da fare per l'Enel Basket, sconfitta nettamente nella difficile trasferta di Bologna (93-72). Ospiti in partita solo nella prima metà del match, poi la formazione di casa ha preso il largo, divenendo di fatto irraggiungibile per i ragazzi di coach Bechi.

Il quintetto iniziale di Brindisi era composto da Dixon, Roberson, Diawara, Toure, Lang. Buona partenza biancazzurra con Roberson, ma altrettanto positiva è la risposta di Bologna con un break di 11-0. Grazie a Dixon e Diawara, l'Enel riapre subito la partita arrivando a -1 (13-12). E' testa a testa fino alla fine del primo quarto, che si conclude con il punteggio di 29-25.

Un Roberson in grande spolvero tiene sempre in apprensione Bologna che però si avvale dell'importante ingresso in campo di Rivers. A Roberson vengono fischiati tre falli e l'impiego dell'atleta per il resto della partita ne risulta inevitabilmente condizionato. Diawara cerca comunque di far rimanere Brindisi in scia, ma si va al riposo sul punteggio di 52-42.

La seconda parte dell'incontro è di chiara marca bolognese, i tiri dell'Enel sono meno precisi. Talvolta gli ospiti riescono a farsi sotto, ma è un fuoco di paglia: non basta nemmeno Roberson, Maresca spreca, Dixon e Tourè non sono sicuramente in giornata. Nel Bologna, invece, Amoroso e Rivers non sbagliano. Se il terzo quarto si chiude sul 70-57, ha ancora meno da dire l'ultimo spicchio di partita: Bologna allunga e Brindisi si arrende. I ragazzi di Bechi tornano ultimi in classifica, per effetto della vittoria di Teramo, che raggiunge così i biancazzurri a 10 punti. Per l'Enel è già tempo di pensare alla prossima partita, un'altra trasferta, in cui ci si gioca una posta in palio altissima per la salvezza: si va a far visita al Cremona, penultimo.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Il tabellino:

93-72 (29-25, 52-42, 70-57)

Canadian Solar Bologna: Koponen 5, Winston 7, Poeta 8, Martinoni 8, Homan 15, Rivers 17, Bastone ne, Sanikidze 14, Gailius 10, Fantinelli ne, Bottioni 2, Amoroso 7. All.: Lardo.

Enel Brindisi: Dixon 9, Roberson 27, Diawara 13, Toure 9, Lang 12, Maresca 2, Infante, Gallea, Pugi ne, Giovacchini. All.: Bechi. Arbitri: Pozzana, Lo Guzzo, Pinto.

Risultati 17esima giornata: Benetton Treviso-Armani Jeans Milano 76-59; Montegranaro-Montepaschi Siena 70-74; Cremona-Cantù 68-71; Varese-Avellino 83-85; Lottomatica Roma-Pesaro 85-53; Teramo-Biella 87-83 (dts); Bologna-Enel Brindisi 93-72; Caserta-Sassari 90-94 (dts).

Classifica: Siena 32; Milano 26; Cantù 24; Montegranaro, Bologna, Avellino 18; Caserta, Pesaro, Roma 16; Biella, Varese, Treviso, Sassari 14; Cremona 12; Enel Brindisi, Teramo 10.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, Enel: netta sconfitta a Bologna, il Brindisi torna ultimo in classifica

BrindisiReport è in caricamento