rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Brindisi, arrivano De Martino e Conti

BRINDISI – Tutti gli indizi portano a Raffaele De Martino. Potrebbe essere lui il centrocampista che prenderà il posto di Fabio Roselli, accasatosi sabato a Matera dopo aver sostenuto 3 settimane di ritiro con il Brindisi.

BRINDISI - Tutti gli indizi portano a Raffaele De Martino. Potrebbe essere lui il centrocampista che prenderà il posto di Fabio Roselli, accasatosi sabato a Matera dopo aver sostenuto 3 settimane di ritiro con il Brindisi. Domenica sera, al termine dell'amichevole con l'Asd Francavilla, il direttore sportivo Enzo Carbonella ha fornito alcuni elementi sull'identikit del nuovo arrivo.

"Ha condiviso con Massimiliano Marsili - ha dichiarato il ds - un'esperienza nel settore giovanile della Roma; ha giocato in Serie A con l'Udinese; è più giovane del 31enne Roselli". De Martino, nato a Nocera inferiore 27 anni fa, cinque partite in Serie A con la Roma dal 2003 al 2005, due stagioni (18 presenze impreziosite da un gol) all'Udinese dal 2006 al 2008, una stagione fra le file della Nocerina in Serie B (2011/2012) con Marsili come compagno di reparto, sembra soddisfare tutti questi requisiti.

Lo scorso anno, il 27enne ha segno 4 gol in 21 presenze con la maglia dell'Aversa Normanna. Ai tempi di mister Fabio Capello, De Martino sembrava uno degli elementi più promettenti del fertile vivaio romanista. Si tratterebbe, insomma, di un autentico lusso per la Serie D (e del frutto di regolamenti ormai criticatissimi). Se le indiscrezioni trapelate in queste ore troveranno riscontri concreti, il centrocampista potrebbe approdare già domani mattina a Brindisi per firmare il contratto che lo legherà al sodalizio di via Benedetto Brin.

Potrebbe accasarsi al Fanuzzi anche il difensore Christian Conti, 26 anni, reduce da un campionato in C1 con il Catanzaro. Altro 185 centimetri per 80 chili di peso, Conti ha sempre militato in C1 (con le maglie di Lanciano, Pescara, Perugia, Verona, Como e appunto Catanzaro) ad eccezione di una sfortunata parentesi in Serie B con il Bari, nel 2011/12. La società è decisa a chiudere con il centrale laziale, ma in queste ore, a quanto appreso, sarebbero in corso dei sondaggi anche con un altro difensore di spessore.

Piazzati questi due tasselli, il mosaico a disposizione di mister Salvatore Ciullo sarebbe al completo. I nuovi acquisti potrebbero già debuttare in biancazzurro domenica prossima, in occasione del match valevole per il primo turno di Coppa Italia (sfida unica a eliminazione) contro il Monopoli. Il Brindisi, a tal proposito, ha chiesto alla Lnd (Lega nazionale dilettanti) la possibilità di posticipare il calcio di inizio della partita alle 19.

 

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi, arrivano De Martino e Conti

BrindisiReport è in caricamento