menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricorso accolto: Brindisi iscritto al prossimo campionato di Serie D

Risolti positivamente i contenziosi con ex tesserati, ora si può finalmente cominciare a programmare la stagione

BRINDISI - Il Brindisi Fc è stato ammesso al campionato di Serie D 2020-21. Nella mattinata di oggi (giovedì 6 agosto) è arrivato il via libera da parte del consiglio direttivo della Lega Nazionale dilettanti, che ha accolto il ricorso presentato dal sodalizio di via Benedetto Brin, dopo l’iniziale pronunciamento negativo da parte della Covisod, organo della Lnd che si esprime rispetto alle istanze di iscrizione. La società ha risolto positivamente una serie di contenziosi economici con ex tesserati. Adesso, dopo due mesi travagliati, si può cominciare a programmare la stagione. La rosa è ancora tutta da costruire. 

"L'ammissione del Brindisi Fc al campionato di serie D - dichiara l'assessore allo Sport del Comune di Brindisi, Oreste Pinto - è un primo importante passo: offre serenità ad un ambiente che non merita ulteriori delusioni. Adesso guardiamo avanti. A Brindisi, più che altrove, il calcio è un fenomeno che scatena passione, genera uno straordinario senso di appartenenza e favorisce socializzazione ed aggregazione".

"Per questo deve essere forte la responsabilità di fare bene e di delineare prospettive concrete che riportino fiducia ed entusiamo in una piazza pronta per campionati più prestigiosi. L'amministrazione comunale, per quanto è nelle proprie competenze, non farà mancare vicinanza e sostegno, consapevole che il sistema calcio possiede un enorme valore sociale, rafforza il legame identitario con la città e può diventare un eccezionale veicolo di promozione territoriale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento