rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Brindisi-Corfù: vince la marchigiana Alizée, seconda Anyway, terza Idrusa

Solo domani saranno noti i vincitori di classe, quando i giudici di regata avranno deliberato su sulle proteste depositate dopo l'arrivo da alcuni armatori. Intanto è stata resa nota la classifica overall Orc, che è provvisoria

BRINDISI – Solo domani saranno noti i vincitori di classe, quando i giudici di regata avranno deliberato su sulle proteste depositate dopo l’arrivo da alcuni armatori. Intanto è stata resa nota la classifica overall Orc, che è provvisoria ma non dovrebbe subire scossoni dalle decisioni di domani mattina, venerdì 9 giugno. E la overall dice che la barca vincitrice della XXXII Regata Internazionale Brindisi-Corfù è l’XP-44 Alizée di Paolo Grottesi, CN Porto Civitanova, francese di bandiera ma marchigiana di equipaggio.

Al secondo posto la barca triestina Anyway Safilens, il Frers 64 di Fulvio Vecchiet, ASD Diporto Nautico Sistiana. Terza Idrusa Brinmar Shop, il Farr 80 del Montefusco Sailing Project, Circolo della Vela Brindisi. Quarta il Comet 54 Verve Camer di Giuseppe Greco, Istituto Tecnico Nautico Vespucci di Gallipoli. Quinto il veloce M37 Black Coconut, Dicorato-Belardinelli-Ricucci, Lni Foggia. Sesta Excellent, il Bavaria 38 Match di Marco Andriano, CV OndabuenaTaranto. Settima Bunea Vista, l’FY 61 di Luigi Pannarale, Cus Bari. Ottava X-Lion, l’X-35 di Leone Pellè, Lni Taranto. Nona Morgan, il Grand Soleil 40C di Antonio Dolce, LNI Taranto. Decima Rotevistà 2.0, il Grand Soleil 39 di Gerardo Nolè, CV Ondabuena Taranto.

arrivi br-corfu 2017 4-2

Non ci sono proteste nella classe Multiscafi, per cui si può annunciare che nella categoria il vincitore è White Whale Met di Raffaele Brancati, seguito da Turbolenta di Antonio Macina e da Hacuna Matata di Cesare Antonio Pasculli. Pochi i ritiri, cinque o sei sulle 121 barche partite da Brindisi mercoledì mattina. Domani, stilate le classifiche definitive, non resterà che attendere la cerimonia della premiazione al Marina di Gouvia e la festa conclusiva riservata agli equipaggi.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brindisi-Corfù: vince la marchigiana Alizée, seconda Anyway, terza Idrusa

BrindisiReport è in caricamento