menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via la fase provinciale dei campionati regionali di Società ragazzi e cadetti

Si svolgeranno sabato 27 e domenica 28 aprile, presso il Campo scuola “Lucio Montanile”

BRINDISI - Il comitato provinciale Fidal di Brindisi indice ed organizza, per sabato 27 e domenica 28 aprile, presso il Campo scuola “Lucio Montanile”, la fase provinciale dei campionati regionali di Società ragazzi/e e cadetti/e.

E’ già la terza manifestazione su pista dell’anno, dopo la “3000 m del Brento” dello scorso 16 marzo, (gara inserita nel circuito di corsa “Sulle vie di Brento 2019” e che ha fatto registrare ben 220 atleti iscritti, con numerose presenze di atleti provenienti dalle province di Bari, Lecce e Taranto e qualcuno da fuori Regione) e dopo la I giornata del “Corri, Salta e Lancia”, riservato alle categorie giovanili ed in programma lo scorso 13 aprile (poi rinviato per maltempo), ma che ha comunque fatto registrare il record di iscritti (quasi 400).

"E’ la dimostrazione che la nostra provincia è molto attiva, che anche a livello giovanile si stanno formando nuove leve (è di oggi la notizia della convocazione del brindisino Daniele Corsa nella rappresentativa italiana che andrà alla World Relays a Yokohama; Corsa, attualmente in forza alle Fiamme Oro di Padova, è cresciuto nella Folgore Brindisi, allenato da Pino Pagliara), e che l’atletica locale merita un impianto idoneo, per consentire agli atleti di tutta la provincia (ed anche di fuori provincia) di allenarsi e di gareggiare dignitosamente ed in sicurezza". si legge in una nota inviata agli organi di informazione. 

Programma tecnico della manifestazione

Sabato 27, ore 14.30: ritrovo giuria e concorrenti; ore 15.00: alto (ragazzi), martello (cadetti), peso (cadette); ore 15.15: lungo (ragazze), 100hs (cadetti); ore 15.30: 80hs (cadette); ore 15.45: 60hs (ragazzi), lungo (cadetti); ore 15.55: 60hs (ragazze), alto (cadette); ore 16.15: 300m (ragazzi), giavellotto (cadetti e cadette); ore 16.25 : 300m (ragazze); ore 16.35: 300m (cadetti); ore 16.45 : peso (ragazzi e ragazze), 300m (cadette); ore 17.00: marcia km 2 (ragazzi e ragazze), triplo (cadette); ore 17.25: 2000m (cadetti); ore 17.35: 2000m (cadette); ore 17.45: Staffetta 4x100 (ragazzi); ore 17.55: Staffetta 4x100 (ragazze); ore 17.45: marcia km 5 (cadetti), marcia km 3 (cadette).

Domenica 28, ore 8.30: ritrovo giuria e concorrenti; ore 9.00: alto (ragazze), peso (cadetti), martello (cadette); ore 9.15: lungo (ragazzi), 300hs (cadette); ore 9.30: 300hs (cadetti); ore 9.45: 200hs (ragazzi), lungo (cadette); ore 9.55: 200hs (ragazze), alto (cadetti); ore 10.15: 60m (ragazzi), disco (cadetti e cadette); ore 10.25: 60m (ragazze); ore 10.35: 80m (cadetti); ore 10.45: giavellotto (ragazzi e ragazze), 80m (cadette); ore 11.10: 1000m (ragazzi), triplo (cadetti); ore 11.20: 1000m (ragazze); ore 11.30: 1000m (cadetti); ore 11.40: 1000m (cadette); ore 11.50: Staffetta 4x100 (cadetti); ore 12.00: Staffetta 4x100 (cadette); ore 12.10: premiazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento