Sport

Calcio: solo un punto per Allievi e Giovanissimi della Cedas

Giornata amara per le formazione Allievi e Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che conquistano un solo punto in due

BRINDISI - Giornata amara per le formazione Allievi e Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che conquistano un solo punto in due. Per gli Allievi di mister Di Serio sconfitta indolore sul campo dell'Olimpia Francavilla nell'ultima trasferta della stagione con la testa già rivolta alle finali per il titolo regionale che la società brindisina ha già conquistato matematicmente dalla scorsa settimana. Pari a reti bianche invece per i Giovanissimi Cedas che non riescono a trovare la via del successo e cedono momentaneamente il primato in attesa dello scontro diretto della prossima settimana che decreterà chi rappresenterà il girone E negli spareggi per il titolo regionale di categoria. 


Allievi - Penultimo test per la formazione Allievi della Cedas Avio Brindisi che dopo l'acceso alla fasi finali conquistato nel precedente turno di campionato affronta gli ultimi due impegni per onorare il campionato ed iniziare a prepararsi ai turno successivo. Sconfitta di misura sul  campo dell'Olimpia Francavilla al termina di una bella gara giocata a viso aperto dalle due formazione che ha offerto delle buona trame di gioco specialmente nella prima frazione di gioco.  

A fare la differenza alla fine sono stati degli errori individuali. La gara parte con ritmi intensi con le due squadre che provano a divertirsi non avendo Allievi Cedas in campo a Francavilla-2interessi di classifica. Gli ospiti dimostrano un buon possesso palla provando a costruire interessanti trame di gioco in un avvio di partita comunque equilibrato. Al 16' sono i padroni di casa a passare in vantaggio con Pavone che approfitta di un intervento fuori tempo di Cavaliere e serve Selvaggi che non sbaglia. Buon la reazione brindisina che fa girare bene la palla e cinque minuti dopo trova la rete del pareggio realizzata da Cassano su rigore procurato da Mattia Giorgino dopo un bello scambio con Lazzoi. La gara prosegue a ritmi elevati e con rapidi capovolgimenti di fronte. Quasi allo scadere del primo tempo l'Olimpia ritrova il vantaggio nuovamente con Selvaggi che approfitta di un intervento fuori tempo di Mevoli e trova la doppietta personale. 

Secondo tempo intenso ma meno spettacolare senza grandi emozioni fatta eccezione di un tiro di Pavone alto e di una mischia in area francavillese, sugli sviluppi di un corner, che Domenico Giorgnino non riesce a deviare in rete sotto misura. Il risultato non cambia e la Cedas Avio ora attende l'ultimo impegno interno contro il Novoli per finire nel migliore dei modi la prima fase della stagione. 

Questo il quadro completo dei risultati della ventiduesima giornata del campionato regionale Allievi, girone G: Olimpia Francavilla-Cedas 2-1, Oratorio Don Pasquale-Giovani Cryo 0-0, Frabrizio Miccoli-Lupiae Le 8-1, Novoli-Sporting Le 1-0, Torchiarolo-Calimera 2-2, Lizzanello-Nitor 1-2. Classifica: Cedas 47, Nitor 40, Fabrizio Miccoli 39, Lizzanello 38, Calimera 34, Olimpia Francavilla 34, Torchiarolo 27, Novoli 25, Orat. Don Pasquale e Giovani Cryos 19, Sporting Le 16, Lupiae Le 12. 

Giovanissimi - Momento particolarmente delicato per la formazione Giovanissimi della Cedas Avio Brindisi che in sole due settimane vede cancellare il vantaggio di quattro punti sulla diretta inseguitrice portandosi ad un solo punto dalla vetta, giocandosi le ultime possibilità di vittoria del girone nello scontro diretto previsto domenica prossima. Buono l'approccio alla gara dei brindisini che si rendono due volte pericolosi già nei primi cinque minuti. Al 2' è Venera ad inserirsi dalla sinistra ma l'attaccante brindisino calcia debolmente. Tre minuti dopo ci prova Manisco da posizione defilata ma Ricci è attento e blocca in due tempi. La risposta ospite è in un tiro-cross di Pinto che termina sul fondo. Al 19' prova un spettacolare sforbiciata Stefano Cassano, ben servito da Apruzzi, ma la sfera non inquadra lo specchio della porta avversaria. Intorno alla mezzora nuovamente Cedas pericolosa: Medico crossa in area per Venera che calcia alto sopra la traversa. Le squadre vanno quindi al riposo con le reti ancora inviolate. 

Ad inizio ripresa sono ancora i padroni di casa a rendersi pericolosi con Corvette che batte una punizione sul palo lontano, Stefano Cassano crossa al centro per Ribezzi ma l’estremo difensore ospite è ancora attento e blocca la sfera in due tempi. La gara cala di intensità ed i brindisini faticano a trovare l’ultimo passaggio in fase offensiva. I Giovani Cryos controllano e provano a ripartire ma Russo non è mai seriamente impegnato. La Cedas deve cercare il successo e prova, anche se con poca convinzione, a rendersi pericolosa nel finale di gara. Al 32’ è Barca a provare il tiro dalla distanza debole e centrale bloccato da Ricci.

L’occasione più importante della gara arriva cinque minuti più tardi con Stefano Cassano che prova il tiro dal limite deviato in tuffo dal numero uno avversario. Ultima occasione in piena recupero con Fornaro che non trova sotto misura la deviazione vincente. Il risultato non cambia e quindi per decidere il primato del girone E si dovrà attendere l’ultima gara della stagione con le prime due della classe che si affronteranno nello scontro diretto che per uno strano scherzo del destino concluderà proprio il campionato. 

Questo il quadro completo dei risultati della ventiduesima giornata del campionato regionale Giovanissimi, girone E: La Quercia-Noci 0-0, Esperia-EuroSport 1-2, Cedas-Giovani Cryos 0-0, Martina-Fasano 2-2, Olimpia Francavilla-Valle d'Itria 5-0. Classifica: EuroSport 46, Cedas 45, Fasano 38, Olimpia Francavilla 33, Esperia 32, La Quercia 31, Noci 24, Ceglie 22, Giovani Cryos 16, Olimpia Carovigno e Valle d'Itria 2.


ALLIEVI
OLIMPIA FRANCAVILLA – CEDAS 2 – 1  
Olimpia: Picherri, Sileno, Pentassuglia, Della Corte A., Della Corte M., De Fazio, Marinò Mat., Cavallo, Selvaggi, Cliandro, Pavone. A disp.: Marinò Mar., Cavallo, Maggio, Barile, D'Amone, Cava, Devole. All.: Lucati
Cedas: Contestabile (Bolognese), Morleo (Marramaldo D.), De Martino, Cavaliere (Mevoli-Ambrosio), Dario (Petracca), Massagli (Marramaldo P.), Giorgino M., Cassano, Giorgino D. (De Gennaro), Lazzoi, Manta. All.: Di Serio
Marcatori: 16' pt e 39' pt Selvaggi, 21' pt Cassano (r)

GIOVANISSIMI
CEDAS – GIOVANI CRYOS 0 – 0 
Cedas: Russo, Manisco, Medico, Cassano D., Perrino, Ribezzi, Di Bello (Barca), Martinesi (Fornaro), Apruzzi (Corvetto), Cassano S., Venera (Noce). A disp.: Panarese, Morleo, Cagnazzo. All.: Marangio
Giovani Cryos: Ricci, Lecci, Franchini S., Masi, Solito, Caforio, Massaro, Franchini G., Pinto, Gabbi, Tagliente. A disp.: Saponaro, Ingrosso, Nigro, Albano, Schirone. All.: Cataldi

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: solo un punto per Allievi e Giovanissimi della Cedas

BrindisiReport è in caricamento