rotate-mobile
Calcio

Serie D: Palumbo stende il fanalino di coda Puteolana, il Brindisi torna alla vittoria

I biancazzurri si impongono per 1-0 sull'erba del Fanuzzi, interrompendo un digiuno di vittorie che durava da tre giornate. Capolista Cavese distante ancora cinque punti.

BRINDISI - Dopo tre partite, il Brindisi torna alla vittoria contro il fanalino di coda Puteolana, in un match valevole per la 13esima giornata del campionato di Serie D (girone H). Palumbo, a segno al 36', ha deciso una partita di chiara marca biancazzurra. Evidente la superiorità degli uomini di mister Danucci, che però hanno avuto la pecca di non capitalizzare in maniera più efficace le occasioni da rete create. I campani allenati dall'ex Campilongo (squalificato) hanno creato una sola occasione degna di nota nel primo tempo. Per il resto non hanno mai dato l'impressione di poter creare sei grattacapi alla difesa brindisina, che da 7 giornate (la vittoria contro il lavello dello scorso 8 ottobre) non chiudeva una gara con la porta inviolata. Certo, c'è da aspettarsi una maggiore crescita da parte di un Brindisi che mostra ancora delle lacune in fase di costruzione del gioco, in attesa di nuovi innesti che potrebbero arrivare con il mercato di dicembre. In classifica i biancazzurri guadagnano qualche posizione, attestandosi fra il quarto e il sesto posto, a pari punti (22) con Fasano e Casarano. Restano cinque i punti di distacco dalla capolista Cavese. Domenica prossima, trasferta in casa del Molfetta. 

Primo tempo

Per la seconda partita consecutiva, Danucci in attacco dà fiducia a Stauciuc, non potendo contare sugli infortunati Di Piazza e Santoro. Dietro alla punta, Dammacco nel ruolo di trequartista, affiancato dagli esterni Mancarella a Palumbo. A centrocampo, Malaccari e Cancelli. Difesa a quattro con la coppia di centrale composta da Sirri e Baldan. Sulle fasce, Esposito a sinistra e Valenti a destra. In porta, Vismara. 

L’avvio della partita è a ritmi blandi. Il Brindisi ha una evidente supremazia territoriale, ma la prima occasione è di marca campana e capita sui piedi di Grieco, che al 17’, solo davanti a Vismara, si fa rimontare da un difensore brindisino. Dopo questo episodio, il Brindisi riprende a macinare gioco, ma con eccessiva lentezza. Al 25’ Esposito crossa dal fondo per Stauciuc, che di testa sfiora il bersaglio. Al 32’ è Sirri, servito da Valenti, a colpire di testa da ottima posizione, ma la palla finisce fra le braccia del portiere Lamberti. La pressione del Brindisi aumenta. Al 36’ Palumbo, al termine di un batti e ribatti, tenta di insaccare con un tocco di spalla, ma Lamberti devia in corner. Lo stesso Palumbo è implacabile al 40’, quando porta il Brindisi in vantaggio con un tocco che scavalca il portiere avversario. 

Secondo tempo

Dopo l’intervallo, il Brindisi rientra in campo determinato a chiudere la partita. Al 14’ Dammacco stoppa la palla all’altezza del vertice dell’area di rigore, salta un avversario e con un tiro a giro colpisce la parte bassa del palo alla sinistra di Lamberti. La Puteolana non riesce ad alzare il baricentro. I biancazzurri amministrano in scioltezza il vantaggio. Nel finale il Brindisi, più volte, sfiora il raddoppio in contropiede. 

Tabellino

Brindisi Fc – Puteolana 1-0
Brindisi Fc: Vismara, Esposito, Sirri, Baldan, Valenti, Malaccari, Cancelli, Palumbo (De Rosa dal 30’ st), Dammacco (Gorzelewski dal 30’ st), Mancarella (Minaj dal 35’ st), Stauciuc. A disp. Oliveto, Santochirico, Triarico, Sepe, D’Agata, Oppola. All. Danucci
Puteolana: Lamberti, D’Ascia, Fontanarosa (Gatto dal 35’ st), Avela, Grieco, Guarracino (Iadaresta dal 23’ st), Amelio, Marzano (Catinali dal 17’ st), Di Lorenzo (Romano dal 25’ st), Arrivoli, Della Corte (Haberkon dall’8’ st). A disp. Maiellaro, Di Giorgio, Metafora, Giuliani. All. Esposito
Arbitro: Mario Picardi di Viareggio; coadiuvato dagli assistenti di linea Lucio Magherino di Prato e Massimo Vagheggi di Arezza
Marcatori: Palumbo (Br) al 40’ pt
Note: Circa 1200 spettatori presenti, fra cui circa 20 tifosi ospiti
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: Palumbo stende il fanalino di coda Puteolana, il Brindisi torna alla vittoria

BrindisiReport è in caricamento