Calcio

L'Ostuni rimonta la Virtus Mola: doppio Faccini e Iaia regalano il passaggio del turno nella Coppa Italia di Eccellenza

Allo stadio Laveneziana gli uomini di mister Serio ribaltano il risultato della gara andata, che era terminata 4-3 per la squadra barese

Impresa dell'Ostuni allo stadio Laveneziana: dopo la gara di andata del primo turno di Coppa Italia di Eccellenza persa per 4-3 sul campo della Virtus Mola, i giallobù ribaltano il risultato e accedono alla prossima fase della competizione. 3-1 il risultato finale, arrivato in rimonta. Rompe l'equilibrio l'attaccante ospite Capozzo, al 9', sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Nel finale del primo tempo l'Ostuni trova l'occasione per ritornare in corsa: l'arbitro assegna un calcio di rigore che la punta Faccini non sbaglia (41'). 1-1, questo è l'episodio che apre le porte alla rimonta della formazione guidata dal tecnico Angelo Serio. Nella ripresa infatti arriva un altro penalty, realizzato ancora una volta dall'ex Brindisi Faccini, che  al 55' sigla così la sua personale doppietta. L'inerzia è ormai tutta dalla parte dell'Ostuni, la Virtus Mola non riesce a replicare: quando stanno per arrivare i titoli di coda della partita il classe 2002 Iaia scrive la parola fine alla contesa (86'). Vittoria di carattere per i padroni di casa, la prima ottenuta in questo scorcio di stagione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ostuni rimonta la Virtus Mola: doppio Faccini e Iaia regalano il passaggio del turno nella Coppa Italia di Eccellenza

BrindisiReport è in caricamento