menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taekwondo: oro al brindisino Mattia Martina al torneo "Grecìa Salentina"

Il sedicenne atleta delle Fiamme Oro primeggia alla manifestazione internazionale. Matteo Nocera, Matteo Nocera, Aurora Romano e Shakira  Dell’Anno

BRINDISI - La sezione giovanile delle Fiamme Oro di Brindisi capitanata dal tecnico Massimiliano Martina, ha partecipato alla quinta edizione del torneo internazionale di taekwondo “Grecia Salentina” che si è svolta a Martano (Lecce) dal 5 al 7 Luglio, e che ha visto la partecipazione di circa 1500 atleti tra Cadetti, Junior e Senior provenienti da tutta Italia e dall’estero. La squadra delle Fiamme Oro ha partecipato con ben 8 ragazzi, conquistando 5 medaglie. 

Medaglia più preziosa per Mattia Martina nella categoria -87 Senior. Mattia, atleta di grande spessore tecnico e carisma, si è imposto senza troppa fatica anche contro i grandi della categoria senior, nella quale si è voluto misurare, pur essendo ancora Junior. A soli 16 anni, Martina sta scalando posizioni importanti nel taekwondo. Basti pensare che su due incontri disputati, uno lo ha vinto per ko tecnico e il secondo con uno scarto di 18 punti sull’avversario, più alto di lui circa 20/30 centimetri.  E, ciliegina sulla torta, in settimana è arrivata la convocazione al raduno della nazionale juniores, nella categoria 78 chilogrammi, che si svolgerà a Roma dal 22 al 26 luglio. 

Due argenti sono andati rispettivamente a Matteo Nocera (-55 Junior cinture nere) e Federico Maiello (-68 colorate). Medaglie di bronzo ad Aurora Romano (cat -53 senior) e Shakira  Dell’Anno (-59 Junior). Riccardo Sabatelli, che a 20 secondi dal termine della gara era in vantaggio sull'avversario, perde per somma d’ammonizioni. Gabriele Tateo ha disputato un buon incontro, ma purtroppo non ha passato il turno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento