rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sport

Col Campania è 0-0, Maiuri espulso

NAPOLI - Il “Città di Brindisi”, con il morale alle stelle, è ospite dello stadio “Pietro La Vigna”, in quel di Napoli-Piscinola, per l’anticipo della 25^ giornata del girone H della Serie D Nazionale, per dare seguito alla esaltante vittoria conseguita domenica scorsa al “Fanuzzi”, ai danni dell’ambiziosa ex capolista Martina Franca.

NAPOLI -   Il ?Città di Brindisi?, con il morale alle stelle, è ospite dello stadio ?Pietro La Vigna?, in quel di Napoli-Piscinola, per l?anticipo della 25^ giornata del girone H della Serie D Nazionale, per dare seguito alla esaltante vittoria conseguita domenica scorsa al ?Fanuzzi?, ai danni dell?ambiziosa ex capolista Martina Franca.

?Quando è al completo, il Brindisi non teme nessuno e può giocarsela con tutti?? è stato detto, ed è possibile che sia vero; allora, oggi, in base alle due defezioni certe di capitan Taurino e del motorino Mignogna, per somma di ammonizioni, gli ?undici? scelti dal tecnico Maiuri, che scenderanno in campo, dovranno dannarsi l?anima, per fare risultato pieno e continuare a sperare nel traguardo dei play off.

La gara, è inutile dirlo, si presenta ostica sia sotto il profilo della posta in palio, sia sotto quello della fisicità, quanto sotto quello ambientale e, poi, qualora non bastasse, il Campania è squadra ben attrezzata. A dirigere il delicato incontro è stato chiamato il signor Luca Colosimo della sezione di Torino, il quale annoterà, alla fine della competizione, sul suo taccuino, il risultato di: Campania 0 ? Brindisi 0, ma vediamo come si sono svolte le parti salienti dell?incontro che hanno determinato il risultato finale.

S?inizia con una lunga fase di studio, su un rettangolo di gioco impossibile: terra battuta e dimensioni ridotte; solo al 10? c?è una punizione insidiosa di Guadalupi che il portiere Mennella para. Al 15? Di Paola, su traversone dalla sinistra, manca una comoda occasione, per i locali. Il Brindisi, nonostante le defezioni, gioca bene e diligentemente, intanto al 16?, Guadalupi esce per un infortunio muscolare, sostituito da Caravaglio. Al 27?, c?è punizione per il Campania che lambisce la trasversale.    Al 30?, il Città di Brindisi batte una punizione da buona posizione, durante le fasi preparatorie del tiro, Miale viene platealmente colpito al volto.

Si giunge al 45? e anche dopo i due minuti di recupero, questa partita ha detto poco;  si raggiungono gli spogliatoi sullo zero a zero. Nella seconda frazione di gioco, si può dire che già al 1?, il Brindisi con Corvino, su passaggio di Chianese, manda appena alto. La partita si svolge all?insegna dell?equilibrio e ambedue le squadre cercano con insistenza il gol. Al 13?, Greco rileva Centanni e il ragazzo nello scorcio della sua gara si comporterà ottimamente, mettendo anche paura al 49? ai napoletani.

Al 26?, un Galetti a mezzo servizio, perché ancora non pienamente recuperato dall?infortunio subito col Martina, entra al posto di Morello, anch?egli non al meglio delle condizioni fisiche. Al 31?, il campano Di Paola, compie un bel gesto tecnico, con un destro a giro che esce di un filino fuori, alla sinistra dell?estremo bianco-azzurro Rosti.

Al 34?, il pessimo arbitro Luca Colosimo di Torino espelle, senza colpo ferire, il mortificato ed esterrefatto allenatore del Brindisi, Enzo Maiuri. Al 43?, punizione dal limite, contro il Brindisi, letteralmente inventato dall?arbitro, tira Gatta: alto sulla traversa. Al 49?, Niccolò Greco, velocissimo, si libera di due avversari, e gioca una buona palla, comunque senza risultato, nei pressi dell?area campana.

Arriva il fischio di Colosimo che ha arbitrato in modo disastroso e a senso unico a favore del Campania: cinque ammoniti tra i calciatori bianco-azzurri; espulso l?allenatore del Brindisi Maiuri; scambi di punizioni e di rimesse in gioco; fallacci non visti e? chi più ne ha, più ne metta. In attesa del derby col Nardò, previsto per la prossima domenica in terra neretina, oggi si mette un buon punto in cantiere che comunque muove la classifica e fa anche bene in ottica play off.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Col Campania è 0-0, Maiuri espulso

BrindisiReport è in caricamento