Sport

Colpo di scena all'Asd Brindisi: esonerato mister Marangio

Un fulmine a ciel sereno scuote l'Asd Brindisi a meno di due settimane dall'esordio in Coppa Italia di Promozione (domenica 4 settembre). Mister Gioacchino Marangio non è più l'allenatore della compagine biancazzurra

BRINDISI – Un fulmine a ciel sereno scuote l’Asd Brindisi a meno di due settimane dall’esordio in Coppa Italia di Promozione (domenica 4 settembre). Mister Gioacchino Marangio non è più l’allenatore della compagine biancazzurra. Lo ha annunciato nella serata di oggi (23 agosto) il presidente Lorenzo Manzo, che “preso atto della diversità di vedute nei programmi e nelle aspettative della Società, ha deciso di interrompere il rapporto con Gioacchino Marangio”.

“La società tutta - afferma ancora il presidente - o ringrazia per l’ottimo lavoro fin qui svolto e gli augura, per il futuro, buon lavoro”. Chi sarà, dunque, il sostituto di Maragnio, che aveva rilevato lo scorso autunno la guida tecnica dell’Asd Brindisi, concludendo il campionato a un solo punto dalla capolista, grazie a una straordinaria cavalcata che permise di azzerare un gap di una ventina di punti accumulatosi nelle prime, disastrose, giornate?

Da quanto si legge nel comunicato firmato da Manzo, “sono stati contattati una serie di allenatori e si sta valutando chi sarà il prossimo a guidare il Brindisi”. “Entro domani verrà comunicato il suo nome”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di scena all'Asd Brindisi: esonerato mister Marangio

BrindisiReport è in caricamento