menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa Italia, ottavi: il Brindisi batte in rimonta il Leverano

L'Asd Brindisi ribalta in 10 minuti il risultato e porta a casa (2-1) la partita d'andata degli ottavi di finale di Coppa Italia di Promozione

BRINDISI – L’Asd Brindisi ribalta in 10 minuti il risultato e porta a casa (2-1) la partita d’andata degli ottavi di finale di Coppa Italia di Promozione, andata in scena oggi pomeriggio (13 ottobre) al Fanuzzi. Avversario, il Leverano. Le due squadre si erano già affrontate in occasione della seconda giornata di campionato, dividendosi la posta in palio (1-1).

Anche oggi, come accaduto nel precedente confronto, sono stati i salentini allenati da mister Colagiorgio a sbloccare il risultato, con una rete messa a segno da Quarta al 43’ del primo tempo. Nei primi dieci minuti della ripresa c’è stata la riscossa dei padroni di casa allenati da mister Ribezzi.

La rete dell’1-1 è stata realizzata dal difensore Margarito, al 2’. Quella del raddoppio porta la firma di Piumetto, andato a segno al 12’. Le due squadre si affronteranno nuovamente il prossimo 27 ottobre, per il match di ritorno. Domenica prossima, intanto, il Brindisi andrà a Maglie, per la sesta giornata di campionato.

Asd Brindisi-Leverano 2-1

Asd Brindisi: Termite, Mastrogiacomo, Margarito, Danese, Iaia, Tamborrino (Schena dal 1' st), Procida, Zanzariello, Piumetto (Di Cesaria dal 41' st), Boscaini (Scarcella dal 33' st), Calabrese. A disposizione: Contestabile, Schena, Di Campi, Scarcella, Di Cesaria, Francioso, Sardelli. All.: Ribezzi

Leverano: Melissano, Frassabito, Frascaro (Montenegro dal 44' st), Camposeo, Papa, Inguscio, Ganci, Quarta (Morelli dal 37' st), Iunco (Lillo dal 32'), Carlà. A disposizione: Fornaro, Tafuro, Cagnazzo, Montenegro, Lillo, Morelli, Perrone. All. : Colagiorgio

Arbitro: Salvo di Taranto, coadiuvato da Mauriello di Taranto e Miceli di Taranto

Marcatori: Quarta (Lev) su calcio di rigore, al 43’ pt; Margarito (Br) al 2’ st; Piumetto (Br) al 12’ st

Note: Circa 400 spettori

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento