menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Dentex 2017": un successo il torneo di pesca sportiva

Undici equipaggi hanno partecipato alla gara organizzata dalla "Fishing adventures" di Giuseppe Di Gerolamo. Vince l'equipaggio "Scorcimistungulu"

BRINDISI – Circa 50 appassionati di pesca sportiva hanno preso parte al trofeo “Dentex 2017”, gara di traina di fondo con piombo guardiano con esche naturali (vive o morte) che si è svolta domenica (5 febbraio) nelle acque di Brindisi. La manifestazione, organizzata dall’associazione “Fishing adventures” di Giuseppe Di Gerolamo (già promotore di altre iniziative che hanno contribuito ad avvicinare i brindisini al mondo della pesca sportiva), ha riscosso grande successo.

Gli undici equipaggi iscritti (di cui nove locali, uno di Campo Marino e uno di Mola di Bari) sono partiti alle ore 8 dal porticciolo di Brindisi. A bordo di ogni imbarcazione c’erano almeno tre persone.

DSC_0679-2

I più bravi sono stati i membri dell’equipaggio “Scorcimistungulu” (il capo equipaggio Dario Iurlo, Alessandro Distante ed Ezio Distante), che hanno pescato perlopiù dentici da 1,8 chili a un massimo di quasi 8 chili, conquistando il primo posto. Al secondo posto si è piazzato l’equipaggio “Marinello” (Raffaele Destino e Sergio Celeste), al terzo, il team El Dorado (Roberto Colazzo e Vito Colaianni).

Le barche hanno fatto rientro intorno alle ore 15. In serata tutti i partecipanti si sono ritrovati al ristorante del porticciolo, per festeggiare l’ottima riuscita della gara, dandosi appuntamento al 2018 per una nuova edizione dell'evento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento