rotate-mobile
Sport

Di Marcantonio è il nuovo pivot della Soavegel Francavilla

FRANCAVILLA FONTANA – Lorenzo Di Marcantonio è il nuovo pivot della Soavegel Nuovarredo Francavilla. Proviene dal Molfetta dove si è accasato Salvatore Orlando che nei giorni scorsi è stato tagliato dal Francavilla. Di Marcantonio è pivot molto esperto: 32 anni, 210 centimetri di altezza, 108 chili di peso, ha giocato anche nella massima serie di basket. Lo scorso anno ha avuto qualche problema di salute e non ha giocato. Ad inizio campionato è ritornato in campo sempre con il Molfetta, dal quale ora ha deciso di staccarsi e approdare a Francavilla per ricominciare una nuova avventura in serie B e rilanciare questa squadra che nelle ultime gare ha perso un po’ di smalto.

FRANCAVILLA FONTANA - Lorenzo Di Marcantonio è il nuovo pivot della Soavegel Nuovarredo Francavilla. Proviene dal Molfetta dove si è accasato Salvatore Orlando che nei giorni scorsi è stato tagliato dal Francavilla. Di Marcantonio è pivot molto esperto: 32 anni, 210 centimetri di altezza, 108 chili di peso, ha giocato anche nella massima serie di basket. Lo scorso anno ha avuto qualche problema di salute e non ha giocato. Ad inizio campionato è ritornato in campo sempre con il Molfetta, dal quale ora ha deciso di staccarsi e approdare a Francavilla per ricominciare una nuova avventura in serie B e rilanciare questa squadra che nelle ultime gare ha perso un po' di smalto.

Il pivot ha cominciato la sua carriera nelle giovanili della Virtus Roma. Poi passa al Rimini e debutta in A1, squadra con la quale rimane sino al 2001 e che gli consente di partecipare anche a due edizioni della Coppa Korac. Passa ad Avellino, sempre in serie A1. Nell'estate del 2003 arriva alla FuturVirtus Bologna in Legadue. Poi scivola in B1 e gioca a Trapani, Rieti, Patti, Atri, Fossombrone, Stella Azzurra. Nel 2008 arriva a Molfetta, ripescata in A dilettanti. Quella stagione si consacra miglior pivot del girone.

"Le caratteristiche di Lorenzo Di Marcantonio - fanno sapere dalla Soavegel Nuovarredi - sono quelle, malgrado la sua stazza fisica, di un pivot dinamico in fase di attacco, molto dotato tecnicamente, con ottimi fondamentali uniti ad un sapiente uso del corpo e con un'ottima propensione a giocare per e con i compagni. Un giocatore che sicuramente darà alla squadra biancazzurra qualità sotto canestro mettendo a disposizione in campo tutta la sua esperienza e classe".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Marcantonio è il nuovo pivot della Soavegel Francavilla

BrindisiReport è in caricamento