rotate-mobile
Sport Fasano

Eccellenza e Serie D, tutte sconfitte le brindisine

BRINDISI - Sempre in affanno Francavilla Calcio, sconfitto 2-1 a Nardò, e Ostuni Sport, battuto 2-0 dal Francavilla in Sinni, nel campionato dilettanti di serie D. Mentre il Fasano in Eccellenza continua a perdere colpi (è stato sconfitto a Martina per 2-0) e la vetta della classifica si allontana.

BRINDISI - Sempre in affanno Francavilla Calcio, sconfitto 2-1 a Nardò, e Ostuni Sport,  battuto 2-0 dal Francavilla in Sinni, nel campionato dilettanti di serie D. Mentre il Fasano in Eccellenza continua a perdere colpi (è stato sconfitto a Martina per 2-0) e la vetta della classifica si allontana.

Francavilla Calcio ? Ci voleva il Francavilla Calcio per consentire al Nardò di mettere a segno il primo successo stagionale. Una gara a senso unico, con i padroni di casa che dominano e chiudono i novanta minuti regolamentari con il risultato di 2-0, gol realizzati nel secondo tempo, all?11 da Galdi, e al 20 da Montaldi su rigore. Il Francavilla si sveglia nei minuti di recupero (sei nella ripresa) e mette a segno il gol della bandiera con l?attaccante Nobile, sino allo scorso anno nelle file del Nardò. Troppo tardi per raddrizzare una gara che Maiuri, allenatore del Nardò, vuole a tutti i costi vincere. E ci riesce, complice anche il Francavilla che pensa soprattutto a difendersi.

D?altro canto a questo Francavilla non si può chiedere di più. L?allenatore Logarzo se la prende con l?arbitro per il rigore concesso ai padroni di casa che ha portato al raddoppio. Ma il livello della squadra di cui dispone è decisamente basso e sarà duro, molto duro, riuscire a tirarsi fuori dal fondo della classifica. D?altro canto, era nelle cose. Retrocesso in Eccellenza, il patron Mino Distante aveva fatto sapere che non aveva intenzione di allestire la squadra. Poi presentò domanda di ripescaggio che fu accolta. E la squadra è stata assemblata alla men peggio. Domenica il Francavilla riceve il Pisticci.

Ostuni Sport ? Terza sconfitta consecutiva, la seconda in casa. ?Più di questo non possiamo fare?, dice l?allenatore Vittorio Insanguine. Anche per l?Ostuni era tutto previsto. Sino a qualche giorno prima dell?inizio del campionato non c?era squadra ed era in dubbio la sua presenza al campionato. Con il Francavilla in Sinni i gialloblù hanno fatto del loro meglio. ?Ma tutto diventa difficile quando in squadra non si ha un attaccante che sia in grado di far salire la squadra?, aggiunge il tecnico. I gol del Francavilla in Sinni sono giunti entrambi nella ripresa: al 22? con D?Ambrosio e al 27? con Gioia. Tra l?altro l?Ostuni ha dovuto giocare quasi tutto il secondo tempo in dieci uomini per l?espulsione di Milzi (al 9?) per un fallo su Malagnino. I lucani allenati da Ranko Lazic avevano bisogno della vittoria per dare una svolta dopo un pareggio in casa e una sconfitta. Ora tocca all?Ostuni correre ai ripari. ?Confido nella città di Ostuni e alla sua tradizione calcistica ? aggiunge Insanguine - e mi auguro che nel giro di poco tempo mi si possa mettere a disposizione qualche giocatore per rinforzare adeguatamente la squadra?. Domenica l?Ostuni affronterà la Capriatese, l?altra componente il terzetto a zero punti. E? una buona opportunità per smuovere la classifica.

Fasano ? Gli uomini di Alessandro Longo si arrendono al Martina che vince per 2-0 nonostante una prova piuttosto incolore. Ma tutto fa brodo. I tre punti erano importanti e la squadra guidata da Ciraci, passata in vantaggio al 20? del primo tempo con De Tommaso, ha saputo amministrare, mettendo al sicuro il risultato al 44? della ripresa con Hurtado. Il Martina ha praticamente assediato la porta del Fasano difesa da Moschetto. Una volta passato in vantaggio ha tirato i remi in barca. Ma il Fasano non è stato in grado di approfittarne e al 44? subisce il secondo gol dopo che la difesa ha pasticciato un bel po?. ?La gara ? commenta mister Alessandro Longo ? è stata decisa da episodi a noi sfavorevoli. In realtà il Martina non ci ha mai realmente messi in difficoltà sul piano del gioco?. Il Fasano ha concluso la gara in nove uomini per le espulsioni di Pighin (al 25? del secondo tempo) e di Sarnelli al 36?, sempre del secondo tempo. Anche il Martina ha avuto un?espulsione: de Gennaro al 25? del secondo tempo, per reciproche scorrettezze con Pighin. Domenica il Fasano riceve il Cerignola.

I risultati della Serie D, girone H

Ostuni-Francavilla in Sinni 0-2

Nardò-Francavilla Calcio 2-1

Angrì-Ischia 1-4

Arzanese-F. Murgia 3-0

B. Ernica ? Castrano 2-0

Gaeta - Capriatese 3-1

Grottaglie ? S. Antonio Abate 0-1

Pisticci ? F. Trani 1-2

Pomigliano-Battipagliese 2-2

La classifica

Gaeta 9

Arzanese 9

F. Murgia 6

F. Trani 6

Casarano 6

B. Ernica 6

Pomigliano 5

Nardò 4

S. Antonio 4

Ischia 4

Francavilla in S. 4

Battipagliese 4

Angri 4

Grottaglie 3

Pisticci 3

Ostuni 0

Capriatese 0

Francavilla F. 0

I risultati dell?Eccellenza pugliese

Bisceglie-Terlizzi 3-0

Castellana-Manduria 1-1

Cerignola-Lucera 2-0

Copertino-Tricase 2-2

Manfredonia-Locorotondo 1-2

Martina-Fasano 2-0

Maruggio-Racale 2-2

Monopoli-Sogliano 2-4

San Paolo-Vieste 0-1

La classifica

Sogliano 10

Bisceglie 8

Locorotondo 8

Vieste 7

Copertino 6

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza e Serie D, tutte sconfitte le brindisine

BrindisiReport è in caricamento