Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Enel Basket Brindisi in tv: le partite sul Canale 85

La società in attesa di conoscere le decisioni di Telenorba, il cui contratto è in scadenza nella prossima settimana, ha da tempo deciso di avviare trattative con l'emittente televisiva di Mino Distante, imprenditore di Francavilla Fontana. Telecronaca di Antonio Celeste e Checco Guadalupi

BRINDISI - Dovrebbe essere l’emittente francavillese “Canale 85” la nuova televisione di riferimento della New Basket Brindisi per il prossimo campionato 2016-17.

Nando Marino-2-2La società  brindisina,infatti,  in attesa di conoscere le decisioni di Telenorba, il cui contratto è in scadenza nella prossima settimana, ha da tempo deciso di avviare trattative con l’emittente televisiva di Mino  Distante, avendo maturato la convinzione che  difficilmente la società barese vorrà rinnovare l’accordo. Mino Distante è imprenditore francavillese affermato, fortemente legato al mondo dello sport avendo un ruolo determinate come media-partner del Taranto calcio, accordo sottoscritto agli inizi del mese di agosto con la società jonica, e come main sponsor del  Francavilla Calcio, e che ha deciso di ritagliarsi un compito importante anche nel mondo delle televisioni locali rilevando l’emittente televisiva Canale 85.

La trattativa fra il presidente brindisino Nando Marino e l’imprenditore Mino Distante potrebbe concludersi a breve scadenza anche perché manca poco all’inizio del quinto campionato consecutivo dell’Enel Basket Brindisi in serie A ed è necessario organizzare i servizi, a partire  della prima partita in trasferta, in programma il 9 ottobre a Pistoia.  L’accordo dovrebbe prevedere non solo la trasmissione in diretta di tutte le partite dell’Enel Basket Brindisi, ma Canale 85 dovrebbe diventare una sorta di “New Basket Chanel” perché negli accordi dovrebbero entrare anche servizi  e programmi che andrebbero in onda nel corso della settimana.

Un palinsesto importante, insomma, che consentirà ai tifosi brindisini e dell’intera provincia di seguire nel corso della settimana tutte le fasi della preparazione della squadra di coach Sacchetti, con interviste, inchieste e servizi, con una più intensa ed attiva partecipazione rispetto allo scorso campionato. E’ l’impostazione che era stata richiesta a Telenorba nel campionato passato  e che è stata completamente disattesa, venendo meno il sostegno pubblicitario richiesto dalla società e l’interesse della tifoseria, oltre a numerosi problemi tecnici che più volte hanno caratterizzato e compromesso la nomale visione delle partite teletrasmesse, e nonostante la esperienza e la bravura dei telecronisti Antonio Celeste e Checco Guadalupi.

Nell’eventualità che Canale 85 dovesse raggiungere l’accordo con la New Basket Brindisi, inoltre, la telecronaca ed i servizi da mandare in onda nel corso della settimana dovrebbero essere affidati ancora al collaudato tandem Celeste-Guadalupi. Nel corso dei prossimi giorni la società New Basket Brindisi dovrebbe diramare il comunicato stampa per ufficializzare l’accordo con l’imprenditore Mino Distante e Canale 85 oppure la  eventuale riconferma di Telenorba che, allo stato, appare decisamente incerta.

Mercoledì sera, intanto, si svolgerà al PalaPentassuglia la cerimonia di presentazione del roster. A condurre la serata sarà il giornalista delle reti Mediaset Mino Taveri. L'evento sarà accompagnato da un importante risvolto benefico. Nel palazzetto infatti verranno allestite delle apposite aree destinate alla raccolta fondi, il cui intero ricavato sarà devoluto alle vittime del terremoto. L’ingresso è a offerta libera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enel Basket Brindisi in tv: le partite sul Canale 85

BrindisiReport è in caricamento