Sport

Equipaggio del CV Brindisi alle selettive della lega Italiana Vela

Il Circolo della Vela Brindisi da domani giovedì 29 settembre, sarà in gara per la prima volta con un suo equipaggio in una delle selezioni della Sailing Champion League europea, cui accedono per l’Italia i team che si aggiudicano la finale nazionale

BRINDISI - Il Circolo della Vela Brindisi da domani giovedì 29 settembre, sarà in gara per la prima volta con un suo equipaggio in una delle selezioni della Sailing Champion League europea, cui accedono per l’Italia i team che si aggiudicano la finale nazionale. Le selezioni sono organizzate dalla Lega italiana vela (Liv), che sta alla Federazione nazionale vela, per semplificare, come la Lega calcio sta alla Figc.

Il Cv Brindisi è uno dei due sodalizi della Puglia che per ora aderiscono alla Liv, assieme al Circolo della Vela Bari. L’adesione è stata formalizzata alla fine del 2015, quindi la partecipazione alla terza selettiva di zona, che si svolgerà nelle acque antistanti il famoso porto turistico di Cala Galera a Porto Ercole (Argentario), è per il Circolo della Vela Brindisi un vero e proprio esordio.

In attesa di preparare per gli impegni agonistici futuri del circuito della Lega italiana vela un team specifico di giovani atleti, questa volta il CV Brindisi schiera un equipaggio di veterani di tutto rispetto composto da Paolo Montefusco (capitano), Marcello Pais, Armando Miele e Menico Piccininni.

Paolo Montefusco, 56 anni, skipper di Idrusa, ha un curriculum impressionante: olimpionico a Seul 1988 e Barcellona 1992; medaglia oro Giochi Mediterraneo 1987 / 1991; medaglia d’oro Campionati Europei; Medaglia oro in  6 Campionati Italiani per la classe olimpica 470; nell’altura e nelle classi monotipo vanta 5 titoli mondiali, 2 titoli europei e 8 titoli Italiani; vincitore di Admiral Cup, Sardinia Cup, Middle Sea Race.

Paolo Montefusco-3

Domenico Piccininni, 59 anni, è istruttore 3° livello Fiv dal 1975; timoniere dal 1973 al 2009 per innumerevoli regate zonali e nazionali su Dinghy, FJ, 470, Estel, Laser, Hobie Cat 16 e 18, Classi Monotipo B 25 ed altura quasi sempre con discreti successi e buoni piazzamenti; Esperto Velista (albo FIV.) dal 2009; attualmente, skipper per charter vela dal 1990 in Mediterraneo e Caraibi.

Armando Miele, 61 anni, regatante d’altura da qualche decennio, da quasi 5 anni partecipa a numerose regate di match racing internazionali e nazionali, con buon coefficiente nella ranking list Isaf.

Marcello Pais, 59 anni, regatante derive e monotipi (Meteor - J 24 - “Fun monotipo” ) dal 1976; partecipazione a campionati italiani ed europei “Fun monotipo” dal 1985; istruttore FIV di 2° livello dal 1979; ufficiale di regata FIV dal 1986; Stazzatore FIV dal 2003; Esperto Velista (albo Lni dal 1978 - albo Fiv) dal 2009; partecipazione alla Tqtc 1988; Campionati Italiani d’Altura dal 1982; Circuito nazionale Mumm36’ dal 1996; direttore sportivo del Circolo della Vela Brindisi dal 2003; organizzatore della Regata Internazionale d’Altura “Brindisi-Corfù” dal 1986; del Campionato Mondiale ORC 2009; Campionato del Mediterraneo IMS 2006; Nations Cup Europe Match Race 2008; Campionato Italiano femminile Match Race 2006-2009; componente del Comitato “VIII Zona FIV” dal 2009 al 2013.

Comet 21 in regata-2

Tornando al circuito Liv, La prima selezione si è tenuta a Salò (19-22 maggio), cui è seguita quella di Porto Cervo (8-10 luglio), quindi da domani Cala Galera Monte Argentario (29 settembre - 2 ottobre), con un eventuale recupero a Bari (13-16 ottobre). La finale nazionale si terrà dal 27 al 30 ottobre a Napoli e garantirà anche l'opportunità di confrontarsi nel 2017 con i Circoli europei nella Sailing Champions League.

Le regate di Cala Galera sono organizzate dal Circolo Nautico e della Vela Argentario, e si disputeranno sui veloci e agili monotipi Comet 21. Giovedì pomeriggio gli equipaggi potranno provare le barche, mentre da venerdì a domenica ci saranno le regate. Venerdì sera cena di gala ufficiale con gli equipaggi in uniforme di circolo.

La squadra del CV Brindisi dovrà vedersela con quelle dei seguenti circoli: Circolo Nautico della Vela Argentario, Circolo Nautico Riva di Traiano, Club Canottieri Roggero di Lauria, Club Nautico Gela, Club Velico Crotone, GDV LNI Follonica, Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, Yacht Club Gaeta, Yacht Club Italiano, Lega Navale Napoli, Yacht Club Capri, Circolo Nautico Torre del Greco, Compagnia Della Vela Forte dei Marmi, Ali6 Club Vela, Diporto Nautico Sistiana, Yacht Club Santo Stefano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Equipaggio del CV Brindisi alle selettive della lega Italiana Vela

BrindisiReport è in caricamento