Futsal Brindisi: un giocatore positivo, tutta la squadra in isolamento

Rinviata a data da destinarsi la partita contro il Futsal Noci in programma sabato per il campionato di Serie C

BRINDISI - Un giocatore del Futsal Brindisi, società di calcio a cinque che milita nel campionato di Serie C1, è risultato positivo al Covid-19. Lo ha comunicato il club nel pomeriggio di oggi (giovedì 22 ottobre). Il tesserato, del quale si tutela la privacy, è in condizioni di salute tranquillizzanti. Sono state avviate tutte le procedure previste dal protocollo. 

"I tesserati entrati a stretto contatto con il soggetto positivo - fa sapere la società . sono tutti asintomatici e sono in isolamento fiduciario nelle proprie abitazioni, in attesa di tampone previsto per la settimana prossima prima di tornare, in caso di auspicato esito negativo, alle loro normali attività di vita privata, lavorativa e sportiva".

La partita di questo sabato contro il Futsal Noci 2019, valevole per la sesta giornata del campionato di Serie C1, è stata pertanto rinviata a data da destinarsi come previsto dal protocollo Lnd. È stata sospesa inoltre la fruizione del palasport 'Da Vinci' a tutte le società che usufruiscono dell'impianto sino alla sanificazione dello stesso". 

Da quanto riferito dall'assessore allo Sport del Comune di Brindisi, Oreste Pinto, l'intervento di sanificazione dell'impianto sportivo è previsto per la giornata di domani (venerdì 23 ottobre). La palestra dovrebbe riaprire lunedì 26 ottobre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Coronavirus, alto il numero dei decessi in Puglia: sono 52

Torna su
BrindisiReport è in caricamento