menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Diego Albano

Diego Albano

Il Brindisi completa l'attacco con Albano

BRINDISI – Il Brindisi aggiunge una pedina in attacco. Si tratta del 34enne Diego Albano, proveniente dal Manfredonia, “vecchia volpe” di Serie D e Serie C, nonchévecchia conoscenza del calcio brindisino. L’attaccante ha già vestito in due circostanze la maglia biancazzurra.

BRINDISI - Il Brindisi aggiunge una pedina in attacco. Si tratta del 34enne Diego Albano, proveniente dal Manfredonia, "vecchia volpe" di Serie D e Serie C, nonchévecchia conoscenza del calcio brindisino. L'attaccante, originario di Matera, ha già vestito in due circostanze la maglia biancazzurra: nel 2003/2004, quando mise a segnò 12 reti in 30 partite nel campionato di Serie C2 (era l'epoca di Mario Salucci); lo scorso anno, fra i dilettanti, quando è andato a segno 11 volte in 30 incontri disputati.

L'ingaggio di Albano è stato dettato dalla necessità di rinforzare un reparto che poteva contare solo su 3 elementi: Tedesco, Gambino e l'under Fella. "Con questo innesto - spiega Antonio Flora, presidente del sodalizio di via Benedetto Brin - il nostro allenatore avrà a disposizione nuove soluzioni tattiche per la fase offensiva".

L'imprenditore barese assicura che il mercato biancazzurro si chiude qui. "Non arriverà - afferma Flora - nessun altro. Siamo completi in ogni reparto. Ogni entrata, d'ora in avanti, sarà accompagnata da un'uscita. Non possiamo caricarci nuovi ingaggi".

Il presidente si dice soddisfatto per i risultati conseguiti dagli uomini di mister Ciullo (2 vittorie e un pareggio in campionato; 2 successi in Coppa Italia) in questo primo scorcio di stagione. "Sta andando - afferma il presidente - tutto bene. Qualche problemino, semmai, o abbiamo avuto in difesa. Ma sono sicuro che riusciremo a porvi rimedio".

Domani pomeriggio, intanto, la squadra riprenderà gli allenamenti in vista del match casalingo contro la corazzata Matera in calendario domenica prossima, per la quarta giornata del campionato di Serie D. I lucani sono considerati la potenziale "ammazza campionato" del Girone H. Ma al Fanuzzi, gli uomini allenati da Vincenzo Cosco non avranno vita facile.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento