menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I medagliati della società 'Sottosopra'

I medagliati della società 'Sottosopra'

Nuoto, "Sottosopra" ok ai regionali

MODUGNO – Ancora una vittoria per la “Sottosopra” di Brindisi, la società di nuoto, che si è aggiudicata ben quattro medaglie nel campionato regionale pugliese svoltosi a Modugno lo scorso 11 marzo. Ora il pensiero è già alle qualificazioni dei campionati italiani in programma nei prossimi mesi.

MODUGNO - Ancora una vittoria per la "Sottosopra" di Brindisi, la società di nuoto, che si è aggiudicata ben quattro medaglie nel campionato regionale pugliese svoltosi a Modugno lo scorso 11 marzo. Ora il pensiero è già alle qualificazioni dei campionati italiani in programma nei prossimi mesi.

Grande risultato, dopo quello ottenuto a Siena a febbraio scorso, quello di domenica per i ragazzi della "Sottosopra" di Brindisi guidati dal mister Maurizio Vilella. Una competizione durissima quella dimostrata dai giovani nuotatori brindisini contro gli agguerritissimi avversari. Il primo risultato positivo lo ha ottenuto Gabriele Marinelli che con il tempo di 2'38.60 si è aggiudicato la medaglia di bronzo nei 200 rana Ragazzi Maschile 1998.

Seconda medaglia guadagnata quella di Andrea Pensabene, sempre di bronzo, nella categoria 200 Dorso Ragazzi Maschile 1996. Medaglia d'argento invece per Vito Urso di Ceglie Messapica, che ha raggiunto il secondo posto nella categoria 200 Stile Libero Juniores Maschile e che per soli 10 centesimi di secondo ha sfiorato il primato nella categoria con 1'58.01. Terza medaglia di bronzo per il gruppo ma quarta in totale in gara per i ragazzi di mister Vilella, conquistata da Andrea Pensabene nella categoria 100 Dorso Ragazzi Maschile 1996.

Altri piazzamenti onorari ma senza medaglie sono toccati ai brindisini Giancarlo Mazzei, Maria Antonella Zuccaro, Beatrice Maria Desantis, Vincenzo Andriulo, Alessandro Pranzo, Enrico Lenti e Luca Nicolaci. I ragazzi brindisini però non si perdono d'animo e hanno già iniziato un duro allenamento per le qualificazioni dei Campionati italiani in programma ad inizi estate 2012.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento