Pallamano, andata Challenge Cup a Fasano il 20 novembre col Bascharage

FASANO - Sono state fissate definitivamente la data e l'orario della gara di andata di Challenge Cup che la Junior Fasano giocherà alla palestra Zizzi contro i lussemburghesi dell'HBC Bascharage: i biancoazzurri scenderanno in campo sabato 20 novembre alle 19, collocazione consueta delle gare interne della società fasanese. La decisione della Junior è stata comunicata alla Federazione europea di pallamano che l'ha ufficializzata ieri. Ritorno in Lussemburgo il 27 novembre alle 19,30. Si attende a giorni la designazione degli arbitri e dei delegati per il doppio confronto.

Paolo Sirsi con la maglia della Nazionale

FASANO - Sono state fissate definitivamente la data e l'orario della gara di andata di Challenge Cup che la Junior Fasano giocherà alla palestra Zizzi contro i lussemburghesi dell'HBC Bascharage: i biancoazzurri scenderanno in campo sabato 20 novembre alle 19, collocazione consueta delle gare interne della società fasanese. La decisione della Junior è stata comunicata alla Federazione europea di pallamano che l'ha ufficializzata ieri. Ritorno in Lussemburgo il 27 novembre alle 19,30. Si attende a giorni la designazione degli arbitri e dei delegati per il doppio confronto.

Si avvia intanto a conclusione la settimana con le Nazionali per i giocatori della Junior: è in corso in questi giorni a Grosseto il primo raduno della nuova Nazionale under 18, di cui fanno parte i fasanesi Pignatelli e Colasuonno, quest'ultimo reduce dal torneo in Tunisia con la under 21. Positivo il bilancio per i convocati nella Nazionale A, Giannoccaro, Rubino e Sirsi: il ct Chionchio li ha schierati in tutte e tre le amichevoli giocate in Polonia contro i padroni di casa (36-37 il risultato), la Norvegia (30-40) e la Repubblica Ceca (39-39). Giannoccaro e Rubino hanno anche segnato rispettivamente sei e un gol.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz dei carabinieri contro la Scu: 37 arresti per droga, armi ed estorsioni

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Cellino, nuovo boato nella notte: bomba carta fatta esplodere per strada

  • Operazione Synedrium: i pizzini, le armi e il ruolo delle donne

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

Torna su
BrindisiReport è in caricamento