rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Sport

Risalire lo Stelvio sulle due ruote e in solitaria, l’impresa di un giovane cegliese

Il 19enne Francesco Menga ha affrontato il valico più alto delle Alpi realizzando, così, il suo sogno 

NOVEDRATE (COMO) – Cinquantanove chilometri in due ore e mezza per raggiungere la regina delle strade alpine, il Passo dello Stelvio: una scalata in solitaria sulle due ruote per Francesco Menga, 19enne di Ceglie Messapica ma residente da alcuni anni a Novedrate, in provincia di Como, insieme alla famiglia. Francesco, infatti, è il figlio di Stefano Menga, l’ormai noto scrittore e blogger messapico. Spinto dalla passione per la bicicletta, con la quale raggiungeva l’istituto informatico “Jean Monnet” di Mariano Comense dove si è diplomato lo scorso luglio, il giovane Menga ha voluto tentare nell’impresa di raggiungere il Passo dello Stelvio in sella alla sua bici.

Così, lo scorso 31 ottobre, con non poche difficoltà, tra freddo e forte vento, ha avuto inizio la sua avventura: pedalata dopo pedalata ha realizzato il suo sogno raggiungendo la vetta più alta delle Alpi, considerato il percorso più affascinante e suggestivo d’Italia. Una vacanza con la famiglia che si è trasformata in sfida: “Certe vette, come quella dello Stelvio, un ciclista amatoriale o professionista almeno una volta nella sua vita la deve affrontare”, commenta il 19enne. “E’ una delle tappe più dure e storiche esistente in Italia, quindi, scalarla in sella alla mia bicicletta mi ha riempito di orgoglio e di gioia”, ha concluso.

Impiegato in una azienda di Verano Brianza che si occupa di lavori tecnologici e informatici, dal mese di marzo Francesco Menga fa parte della società “Unione Ciclistica Figinese”, con la quale ha iniziato una serie di allenamenti, insieme ad altri ragazzi della stessa categoria, dopo aver, per alcuni anni, praticato lo sport del calcio. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risalire lo Stelvio sulle due ruote e in solitaria, l’impresa di un giovane cegliese

BrindisiReport è in caricamento