rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Rugby: la Kheiron Academy Rugby batte i Panthers di Modugno

Domenica 21 gennaio è andata in scena la 10° giornata del campionato di rugby di serie C (girone 2) Puglia-Basilicata-Calabria

BRINDISI - Domenica 21 gennaio è andata in scena la 10° giornata del campionato di rugby di serie C (girone 2) Puglia-Basilicata-Calabria, in cui la Kheiron Academy Rugby, unica squadra del panorama rugbistico brindisino, ospita tra le mura amiche del Comunale di Villa Castelli i Panthers di Modugno. Arbitra l’incontro il sig. Menga.

Il calcio d’inizio è affidato a Intiglietta, mediano dei “Centauri” della Kheiron, sotto un cielo dai colori minacciosi. Al 7’ già la partita prende la giusta piega per la squadra di casa quando, grazie a un pallone recuperato abilmente in una ruck dal flanker Andrea Altavilla, il tallonatore Rubino si invola in meta evitando molti avversari. L’estremo Damiano Candita trasforma da posizione decentrata e porta il risultato sul 7 – 0. Al 10’ del primo tempo inizia a piovere intensamente, condizione che caratterizzerà tutta quasi tutta la durata dell’incontro, rendendo presto il campo una vera arena di battaglia, inzuppata di acqua e piena di fango, situazione tanto amata dai rugbisti di ogni età.

Al 12’ l’arbitro fischia una mischia chiusa con introduzione a favore dei Panthers vicino alla loro area di meta, ma la poderosa spinta degli "Avanti” della Kheiron impedisce agli ospiti di tallonare bene il pallone. Intiglietta riesce a impossessarsi dell’ovale e a schiacciarlo oltre la linea dopo aver disorientato la difesa con una riuscitissima finta di corpo; il punteggio passa sul 12 – 0. La partita a causa delle condizioni metereologiche diventa un susseguirsi di falli in avanti e calci di liberazione, ma nonostante l’ovale scivoloso al 34’ arriva la terza meta della squadra di casa: in seguito a una punizione giocata velocemente, il mediano effettua un passaggio di 20 metri che prende in controtempo la difesa ospite facendo arrivare il pallone tra le braccia dell’ala Argentiero che si tuffa in meta. Il primo tempo si conclude così sul 17 – 0.

La partita riprende e la pioggia non accenna a smettere. Dopo una serie di falli da parte dei Centauri, gli ospiti approfittano di una punizione a 5 metri dalla linea di meta e accorciano le distanze.  Subito però i padroni di casa riprendono le redini dell’incontro e rinforzano il vantaggio ancora una volta con il mediano Intiglietta che batte velocemente una punizione alla mano e schiaccia in meta dopo essere sgusciato via tra le maglie avversarie, regalando così altri 5 punti ai Centauri. La trasformazione va fuori per un pelo e il punteggio resta sul 22 – 7. C’è ancora il tempo per un'altra meta e Rubino parte in solitaria da più di 20 metri, evita gli avversari e va a schiacciare l’ovale in meta vicino alla bandierina. La partita continua fino all’ottantesimo minuto all’insegna di palloni scivolati e mischie chiuse finché il direttore di gara sancisce la fine dell’incontro sul punteggio di 27 – 7.

Partita combattuta in cui entrambe le compagini non hanno mai tolto il piede dall’acceleratore, anche per rispetto al pubblico che è stato presente nonostante le condizioni climatiche poco invitanti. Questo match ha delineato che, oltre alla già rodata mischia, anche la linea dei trequarti della Kheiron comincia ad avere i meccanismi ben oleati. Prossimo appuntamento domenica prossima in trasferta con il Rugby Corato ASD.

I ragazzi della Kheiron Academy si sono poi ritrovati per festeggiare la vittoria a Francavilla presso il Caffè Centrale, ormai la casa del rugby, brindando a quello che deve essere un punto di partenza per continuare il campionato nel migliore dei modi e per allenarsi e migliorare sotto la guida dei tecnici Andra Gorgoni e Fabio Paiano.

Ringraziamo per il supporto dimostratoci tutti i nostri sostenitori, su tutti il Caffe Centrale, Pazzi per pizza di Villa Castelli, Trecento Gradi e Parafarmacia Raiola di Francavilla e Farina Automobili di Oria. Entra anche tu a far parte della famiglia della Kheiron e potrai usufruire di tutti i vantaggi della nostra Fidelity Card!

La Kheiron così in campo: Memmola F., Rubino C., Saponaro G., Chirico F., Palazzo M., Vecchio A., Altavilla A., Altavilla S., Intiglietta F., Candita G., Elia G., Cacciatore D., Argentiero A., Forleo G., Candita D.

A disposizione: Mastromarino D., Sciurti R., Bello D., Bello M., Morleo F., Cervellera D., Di Summa R.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby: la Kheiron Academy Rugby batte i Panthers di Modugno

BrindisiReport è in caricamento