rotate-mobile
Sport

Si chiama Jackson il rimedio scelto da Enel

BRINDISI - Arriverà giovedì alle 15,35 all'Aeroporto del Salento il nuovo giocatore ingaggiato a termine come rinforzo dall’Enel Basket Brindisi, Darryl Joshua Jackson. La società ha sottoscritto con Jackson un accordo per un mese.

BRINDISI - Arriverà giovedì alle 15,35 all'Aeroporto del Salento il nuovo giocatore ingaggiato a termine come rinforzo dall?Enel Basket Brindisi, Darryl Joshua Jackson. La società ha sottoscritto con Jackson un accordo per un mese (prorogabile sino al termine della stagione). Il play-guardia chiamato a rimpolpare un roster ridotto all?osso, è alto 190 centimetri, pesa 82 chili, ed ha nazionalità sportiva maltese.

Nelle ultime due stagioni (dopo aver precedentemente effettuato esperienze in Romania, in Georgia e a Cipro con apparizioni anche in Euro Cup ed Euro Challenge) Jackson ha militato prima nel Neckar Giant Ludwingsburg, squadra del massimo campionato tedesco (in media: 25 minuti giocati e 9 punti realizzati), poi è ritornato in Georgia con il SSU Sukhumi Tbilisi (in media: 32 minuti giocati, 16 punti realizzati con il 53% da 2 e il 33% da 3, 4 assist).

Jackson è definito un atleta di grande esperienza, preciso al tiro, eccellente nella visione di gioco, ottimo penetratore e particolarmente aggressivo in difesa. Inoltre, gli viene riconosciuta una particolare etica del lavoro, non risparmiandosi in palestra e in campo nonché prodigandosi nel far gruppo e nel sostenere i compagni.

 

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si chiama Jackson il rimedio scelto da Enel

BrindisiReport è in caricamento