menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Attilio Ventola

Attilio Ventola

Taekwondo, medaglia di bronzo per brindisino al torneo internazionale G1

Una splendida medaglia di bronzo per il giovane Attilio Ventola della Taekwondo Gold Team di Brindisi al torneo internazionale G1 di Innsbruck in Austria svoltosi lo scorso 27 maggio

BRINDISI - Una splendida medaglia di bronzo per il giovane Attilio Ventola della Taekwondo Gold Team di Brindisi al torneo internazionale G1 di Innsbruck in Austria svoltosi lo scorso 27 maggio. Competizione di altissimo livello internazionale che la visto la partecipazione di atleti di livello mondiale e squadre nazionali.

Ventola vince bene il primo incontro con l’austriaco Shinwary, passa agli ottavi di finale e qui trova Bryan Morales, atleta della nazionale del Costa Rica numero 4 testa di serie, ha la meglio su di lui dopo un bellissimo incontro, nei quarti di finale batte l’ostico atleta croato Tibor Sudec, approdando così in semifinale, purtroppo il combattimento si è svolto subito dopo dieci minuti la fine del suo ultimo incontro e non avendo tempo a disposizione per un recupero fisico cede di misura il posto alla finale al bravo Croato Piero Maric,vincitore poi del torneo.

Ventola dimostra di essere al vertice di competizioni internazionali dopo un periodo fiorente conquistando appena due settimana fa l’argento al torneo internazionale di Brindisi e vincendo la scorsa settimana il titolo di Campione Italiano universitario.

Buona la prestazione degli altri componenti della squadra, Antonio Esposito vince il primo incontro con l’atleta Sanmarinese ma cede di misura gli ottavi di finale con il numero sei testa di serie lo sloveno Domen Pirc, Teodoro Ravone vince il primo incontro con il suo connazionale siciliano, nei quarti di finale incontra il forte Greco Dyonisios a cui da filo da torcere, ma l’esperienza del greco ha la meglio sul nostro, rimane comunque un quarto posto ad un passo dalla medaglia. Fuori al golden point invece il talentuoso Raffaele Ferrara che purtroppo non riesce a proseguire il suo cammino verso il podio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento