menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Triathlon: gran tempo a Pescara per il brindisino Salvatore Valente

Grande prestazione per Salvatore Valente nel Triathlon 70.3 disputato domenica 10 giugno a Pescara.  In una bella giornata di sole, l’atleta tesserato per l’ASD Triathlon Brindisi, ha compiuto il percorso gara in poco meno di 5 ore

BRINDISI - Grande prestazione per Salvatore Valente nel Triathlon 70.3 disputato domenica 10 giugno a Pescara.  In una bella giornata di sole, l’atleta tesserato per l’ASD Triathlon Brindisi, ha compiuto il percorso gara in poco meno di 5 ore piazzandosi 81° nella classifica assoluta e 15° di categoria , su più di 1000 partecipanti, 

Il 70.3 detto anche Mezzo Ironman, è un Triathlon dove si percorrono in successione e senza pause, 1900 mt di nuoto, 90 km in bici e 21 km di corsa. Il tempo finale di 4 ore e 48’, lo colloca in cima alla graduatoria dei Triathleti della provincia di Brindisi e tra i migliori triathleti pugliesi sulla distanza.

Atleta che viene dal ciclismo, Salvatore è approdato lo scorso anno al Triathlon curioso di mettersi in gioco ed alla prova in uno sport che fa della multidisciplina il suo aspetto più intrigante.

Dopo un anno di prova, nel 2018 ha deciso di cimentarsi su questa impegnativa distanza, programmando la preparazione con oculatezza e professionalità, costruendo tappa dopo tappa le capacità fisiche che gli hanno permesso di raggiungere questo traguardo, non improvvisando nulla e prendendo sul serio ogni aspetto dell’allenamento. Otto mesi di preparazione, di sacrifici, di sforzi portati avanti con tenacia, caparbietà e determinazione gli hanno permesso di raggiungere questo eccellente traguardo.

A Salvatore l’augurio di continuare su questa strada per diventare un riferimento per tutti quelli che a Brindisi decidano di intraprendere questa attività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento