rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Wta Cincinnati: Flavia si arrende agli ottavi. Troppo forte Serena Williams

Si ferma la corsa per Flavia Pennetta che viene eliminata negli ottavi di finale del torneo Wta Premier di Cincinnati. La tennista brindisina è stata sconfitta dalla statunitense Serena Williams, numero 1 del mondo, con il punteggio finale di 6-2 6-2 in un'ora e un minuto di gioco

CINCINNATI - Si ferma la corsa per Flavia Pennetta che viene eliminata negli ottavi di finale del torneo Wta Premier di Cincinnati (2.567.000, dollari, cemento). La tennista brindisina è stata sconfitta dalla statunitense Serena Williams, numero 1 del mondo, con il punteggio finale di 6-2 6-2 in un'ora e  un minuto di gioco.

Nel primo set è stata partenza a rallentatore per Flavia che in un attimo si è ritrovata in svantaggio per 0 a 3.?Nel quinto game l’azzurra si è vista  annullare una palla break da Serena che continuando con la  sua striscia di vincenti ha raggiunto in poco tempo il vantaggio per 5-2.?Da quel momento la Pennetta non è riuscita più a trovare la rimonta, perdendo completamente il controllo del match e cedendo all’avversaria la prima frazione di gioco per 6-2.

Nel Secondo set la partita è andata avanti sulla stessa lunghezza d’onda: l’americana che aveva l’assoluto dominio del match ha strappato il servizio alla tennista pugliese nel secondo e quarto game e, dopo aver tenuto il proprio turno di battuta con due ace, si è portata in vantaggio per  5-0, senza mai concedere nulla all’avversaria.  Una leggera ripresa ha consentito successivamente a Flavia di intascare due game, ma non è bastato: troppo forte Serena Williams ha chiuso set e match per 6-2.

Niente da fare,  la Pennetta abbandona il torneo di Cincinnati. Questa per lei era una delle imprese più difficili, quasi impossibili da realizzare, ancor più considerando il fatto che, in questo momento, non è in condizioni fisiche ottimali. Sarà un Ferragosto piuttosto amaro, ma Flavia proverà come sempre a trovare il suo riscatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wta Cincinnati: Flavia si arrende agli ottavi. Troppo forte Serena Williams

BrindisiReport è in caricamento