Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ancora un boato in città: auto in fiamme al rione Sant'Elia

Un incendio ha investito una Renault Clio in piazza Favretto. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia

 

Ancora un boato a Brindisi, dopo la bomba carta scoppiata ieri (lunedì 2 novembre) davanti a una scuola guida al rione Santa Chiara. Stavolta la deflagrazione, avvertita in tutta la città, è stata provocata da un incendio che ha investito un'auto parcheggiata in piazza Favretto, al rione Sant'Elia.

Incendio auto piazza Favretto 2-2-2

Le fiamme hanno completamente avvolto la macchina. Sul posto i vigili del fuoco e i poliziotti della Sezione Volanti. L'episodio si è verificato poco dopo le ore 23. Numerosi residenti si sono affacciati dai balconi, allarmati dallo scoppio. Da chiarire l'origine dell'incendio, che ha provocato danni ingenti alla parte anteriore della vettura.

Incendio auto piazza Favretto (2)-2-3

Quasi in contemporanea è stato avvertita un'altra esplosione ma in tutt'altra zona del capoluogo, nei pressi delle Sciabiche, nel porto. Questa forse è stata provocata da una bomba carta. Nella tarda serata di ieri erano state almeno tre le esplosioni, sempre dovute a petardi, avvertite nel centro abitato. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento