Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Cisl premia l'Asl Brindisi: "Un riconoscimento a tutti gli operatori della sanità"

La quarta edizione del premio Capitello è andata a Giuseppe Pasqualone e al Dipartimento di prevenzione dell'azienda sanitaria

 

In tono minore rispetto al passato, si è svolta presso la sede della Cisl Brindisi in via Palmiro Togliatti la quarta edizione del premio Capitello, un riconoscimento conferito dall’organizzazione sindacale a uomini e donne del territorio che si sono distinti per il loro operato al servizio dei cittadini.

Il dg Giuseppe Pasqualone fa il punto sull'emergenza Covid

Quest’anno il tema della manifestazione è stata la sanità. Il neoeletto segretario regionale della Cisl, Antonio Castellucci, affiancato da Daniela Fumarola, della segreteria nazionale confederale, ha premiato il direttore generale dell’Asl Brindisi, Giuseppe Pasqualone, e il Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria, rappresentato dal direttore Stefano Termite e dalla dottoressa Elita Mastrovito, assistente sanitaria. La cerimonia, nel rispetto delle norme anti Covid, si è svolta davanti a pochi intimi, nella sala conferenze. La speranza è che a partire dalla prossima edizione, pandemia permettendo, il premio Capitello possa tornare nelle sedi istituzionali che gli sono consone. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento