rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022

La Cisl premia l'Asl Brindisi: "Un riconoscimento a tutti gli operatori della sanità"

La quarta edizione del premio Capitello è andata a Giuseppe Pasqualone e al Dipartimento di prevenzione dell'azienda sanitaria

In tono minore rispetto al passato, si è svolta presso la sede della Cisl Brindisi in via Palmiro Togliatti la quarta edizione del premio Capitello, un riconoscimento conferito dall’organizzazione sindacale a uomini e donne del territorio che si sono distinti per il loro operato al servizio dei cittadini.

Il dg Giuseppe Pasqualone fa il punto sull'emergenza Covid

Quest’anno il tema della manifestazione è stata la sanità. Il neoeletto segretario regionale della Cisl, Antonio Castellucci, affiancato da Daniela Fumarola, della segreteria nazionale confederale, ha premiato il direttore generale dell’Asl Brindisi, Giuseppe Pasqualone, e il Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria, rappresentato dal direttore Stefano Termite e dalla dottoressa Elita Mastrovito, assistente sanitaria. La cerimonia, nel rispetto delle norme anti Covid, si è svolta davanti a pochi intimi, nella sala conferenze. La speranza è che a partire dalla prossima edizione, pandemia permettendo, il premio Capitello possa tornare nelle sedi istituzionali che gli sono consone. 

Si parla di

Video popolari

La Cisl premia l'Asl Brindisi: "Un riconoscimento a tutti gli operatori della sanità"

BrindisiReport è in caricamento