Serata benefica al centro polivalente Unitalsi, con il fuoriclasse dei pizzaioli

Piero Manzo protagonista della cena solidale svoltasi presso la struttura per diversabili "Santa Bernadette" di San Donaci, che punta a diventare una casa famiglia

SAN DONACI – Serata speciale per i ragazzi ospitati presso il Centro polivalente per diversabili di San Donaci, con le pizze preparate dal pizzaiolo pluridecorato Piero Manzo. Il fuoriclasse della pizza, insieme a un amico che ha frequenatao il suo corso da pizzaiolo, è stato il protagonista di una nuova cena solidale organizzata dall’associazione di volontariato “Piccola Bernadette onlus”, legata all’Unitalsi, svoltasi ieri (sabato 25 maggio) all’interno della moderna struttura situata in via Antonio Segni. 

Piero Manzo insieme al figlio-2

Dopo la pizza da guinnes, vola in Egitto e conquista Stallone

Decine di persone, alcune delle quali giunte anche da Brindisi, hanno gustato le prelibatezze preparate da Manzo, dando un contributo all’associazione. Il sogno della “Piccola Bernadette onlus”, diretta da Antonella De Filippis, responsabile dell’Unitalsi di San Donaci, è quello di trasformare il centro polivalente in una casa famiglia, tramite la realizzazione di un piano superiore da destinare al pernottamento degli ospiti.

Inaugurato nel dicembre 2016, il centro attualmente accoglie 15 diversamente abili, assistiti da altrettanti volontari in una serie di attività ricreative, fra cui laboratori di manipolazione, informatica, cucina, giardinaggio e drammatizzazione. La struttura nei mesi invernali è aperta sia di mattina che di pomeriggio, dalle 9 alle 12 e dalle 15,30 alle 18,30. 

388feeb3-9323-495d-b72f-dd02f51790ea-2

Tutto questo non sarebbe possibile senza le donazioni e il sostegno dei benefattori che hanno sposato la causa dell’Unitalsi. Ma servirà ancora un importante sforzo economico per ampliare il centro, realizzandovi degli alloggi. Chiunque potrà dare il suo contributo donando il cinque per mille all’Associazione di volontariato per disabili “Piccola Berrnadette Onlus”, con sede in via Antonio Segni, a San Donaci (codice fiscale 91042610740).

l centro polivalente Santa Bernadette di San Donaci gestito dall'Unitalsi-3

L'arrivo nel Brindisino delle reliquie di Santa Bernadette

Sempre grazie all’iniziativa dell’Unitalsi, fra l’altro, le reliquie di Santa Bernadette, la pastorella di Lourdes che assistette alle apparizioni della Madonna, fra il 22 e il 24 giugno saranno ospitate a San Donaci, con ogni probabilità presso la chiesa Madre. L’arrivo a Brindisi, con tappa presso la chiesa di Santa Maria del Casale, è previsto per il 21 giugno. Sempre nel mese di giugno, l’Unitalsi accompagnerà decine di diversamente abili in un pellegrinaggio in treno alla volta del santuario di Lourdes. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento