Cronaca

Assalto con Porsche alla banca Unicredit: bancomat trascinato per centinaia di metri

Assalto con Porsche alla banca Unicredit: bancomat trascinato per centinaia di metri

La banda del bancomat ci sta prendendo gusto. Lo dimostra lo spettacolare assalto perpetrato la scorsa notte ai danni dell'istituto di credito Unicredit Banca di piazza del Popolo, a pochi passi da piazza Vittoria. I malviventi hanno sradicato lo sportello con un cavo ancorato a una Porsche Cayenne e lo hanno trascinato per centinaia di metri fra le vie del centro

Terribile impatto con un'auto in sosta: motociclista ricoverato in Rianimazione

Terribile impatto con un'auto in sosta: motociclista ricoverato in Rianimazione

L'impatto con un'auto ferma in sosta sul ciglio della strada è stato devastante. Filippo Mastromarino, 27 anni, panettiere di Ostuni, si trova adesso ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Perrino, con lesioni in varie parti del corpo. Non sono ancora chiare le circostanze in cui ha perso il controllo della moto Kawasaki di grossa cilindrata

Spiagge libere sporche e abbandonate: trovate anche tre siringhe

Spiagge libere sporche e abbandonate: trovate anche tre siringhe

Siamo ormai a stagione inoltrata e alle redazioni giornalistiche giungono ancora segnalazioni e lamentele sullo stato di degrado e abbandono in cui versano le spiagge libere a nord di Brindisi. L'ultima risale a ieri (domenica 2 agosto) quando alcuni spiaggianti si sono imbattuti in tre siringhe sparse nell'arenile

Olimpiadi di informatica: medaglia di bronzo per lo studente del Majorana

Olimpiadi di informatica: medaglia di bronzo per lo studente del Majorana

Se ne torna dal Kazakhstan con una medaglia di bronzo al collo Francesco Milizia, lo studente dell'istituto tecnico industriale Majorana di Brindisi, che ha preso parte alle olimpiadi internazionali di Informatica svoltesi ad Almaty, capoluogo dello Stato asiatico. Complessivamente la spedizione azzurra, composta da quattro studenti

Dopo il nostro articolo, ripuliti i sottopassi di via Appia e via Tor Pisana

Dopo il nostro articolo, ripuliti i sottopassi di via Appia e via Tor Pisana

Sono stati completamente ripuliti i sottopassi di via Tor Pisana e via Appia. Dopo l'articolo, pubblicato nella giornata di sabato (1 agosto) da BrindisiReport.it, nel quale si denunciava la condizione non igienica in cui versava la struttura di via Tor Pisana, questa mattina (lunedì 3 agosto), all'alba, su richiesta del comandante della Polizia Municipale

Navi da crociera: si raddoppia. Magnifica e Thomson insieme nel porto

Navi da crociera: si raddoppia. Magnifica e Thomson insieme nel porto

La città ha bissato e oggi, (lunedì 3 agosto), ha regalato a tutti i presenti uno spettacolo unico nel suo genere. Sono due, questa volta, le navi da crociera ormeggiate nel porto interno, grazie anche all'assistenza dei rimorchiatori dell'impresa Barretta. La prima, la Thomson Celebration (lunga 214,7 metri e larga 28 metri) della Holland American Lines

Paura alla rotatoria, auto fuori controllo finisce nell'aiuola spartitraffico

Paura alla rotatoria, auto fuori controllo finisce nell'aiuola spartitraffico

Poteva avere conseguenze più serie l'incidente che si è verificato intorno a mezzogiorno di oggi sulla rotatoria situata alle porte di Torchiarolo che immette sulla superstrada per Lecce e conduce a San Pietro Vernotico dove una Ford Mondeo station wagon con a bordo un uomo di Torchiarolo e un furgone condotto da una persona di Guagnano (Le) si sono scontrati e la Mondeo è finita nell'aiuola spartitraffico

Sindacati all'unisono: "Esagerate e ingiuste le nuove tariffe della Tari"

Sindacati all'unisono: "Esagerate e ingiuste le nuove tariffe della Tari"

Si riporta di seguito un comunicato congiunto firmato dai rapprresentanti provinciali dei sindacati confederali (Michela Almiento, Cgil, Piero De Giorgio, Cisl, Antonio Licchello, Uil) sulle tariffe della Tari approvate la scorsa settimana dal Comune di Brindisi. I sindacati condannano tali aumenti, definendo le tariffe "esagerate e inique"

Scatena il finimondo nel cuore della movida: brindisino in manette

Scatena il finimondo nel cuore della movida: brindisino in manette

Un brindisino di 33 anni, M. P., ha seminato lo scompilgio la scorsa notte in via Marco Pacuvio, alle spalle del Nuovo teatro Verdi. Intorno alle ore 4, nei pressi di alcuni locali notturni, l'uomo ha cominciata a dare un escandescenze, danneggiando diverse auto e importunando gli avventori degli stessi locali. Qualcuno di questi ha subito chiesto l'intervento dell'forze dell'ordine

Coniugi trovati con 40 chili di cocaina, viaggio accordato in cambio di 10mila euro

Coniugi trovati con 40 chili di cocaina, viaggio accordato in cambio di 10mila euro

Era andato in Germania per vacanza (la moglie è olandese e i parenti vivono al confine con l'Olanda) ma anche per vendere un'auto. L'affare non è andato a buon fine ma poi gli è stato proposto di trasportare un carico di droga (non conosceva la quantità né il tipo) e denaro, in cambio di diecimila euro di cui tremila consegnate subito e il resto a lavoro compiuto

Tamponamento a catena sulla strada provinciale: traffico in tilt

Tamponamento a catena sulla strada provinciale: traffico in tilt

Un tamponamento a catena ha causato grossi disagi alla circolazione sulla strada provinciale che collega Ceglie Messapica a Ostuni. Ben quattro le auto coinvolte nell'incidente, verificatosi intorno alle ore 13 di oggi (3 agosto), a circa un chilometro e mezzo dal centro abitato di Ostuni. Le macchine sono rimaste incolonnate sulla corsia di marcia, una dietro l'altra

"Regione a corto di impianti, chi ricicla paga di più": l'Aro/Br 1 scrive a Emiliano

"Regione a corto di impianti, chi ricicla paga di più": l'Aro/Br 1 scrive a Emiliano

Siamo stanchi di essere considerati la pattumiera di Puglia. La Regione si doti di impianti tecnologicamente più avanzati". I 9 comuni dell'Ambito di raccolta ottimale 1 (Aro/Br 1) insorgono contro la Regione. Perché nonostante da anni facciano registrare a livello regionale le migliori percentuali di raccolta differenziata, continuano a pagare tariffe da capogiro

Nuova giornata di incendi: a fuoco anche il bosco del Compare

Nuova giornata di incendi: a fuoco anche il bosco del Compare

Ci sono volute due squadre dei vigili del fuoco e un elicottero, più volontari della Protezione civile e personale della Forestale per spegnere un incendio che si è sviluppato nel pomeriggio di oggi nel bosco del Compare, il polmone verde con alberi secolari che costeggia la superstrada 379 che collega Bari a Brindisi

La verità sull'affaire indiano dei due marò secondo Toni Capuozzo

La verità sull'affaire indiano dei due marò secondo Toni Capuozzo

La difficile controversia internazionale che vede coinvolti ormai da tre anni e mezzo il nostro Paese e l'India, ossia il caso Latorre-Girone, è stata ricostruita dal noto giornalista Mediaset, Toni Capuozzo, nel suo ultimo libro intitolato "Il segreto dei marò" (ediz. Mursia, pag. 280 - euro 16,00)

Furgone si ribalta nelle campagne sulla strada per il mare, donna in ospedale

Furgone si ribalta nelle campagne sulla strada per il mare, donna in ospedale

Fortunatamente non ha avuto gravi conseguenze l'incidente che si è verificato intorno alle 18 di oggi sulla strada che collega San Pietro Vernotico alla marina di Campo di Mare dove un furgone Fiat Doblò, condotto da una donna di San Pietro dopo essere uscito fuori controllo all'altezza di una curva si è ribaltato nelle campagne

Accompagna il marito in ospedale, inciampa nelle mattonelle e cade

Accompagna il marito in ospedale, inciampa nelle mattonelle e cade

Accompagna il marito in ospedale, ma inciampa, a causa della pavimentazione sconnessa, cadendo e fratturandosi la caviglia. Pronta la denuncia. La brutta avventura ha come protagonista M.D.V., una donna brindisina rimasta vittima, mercoledì scorso 29 luglio di un infortunio: la donna si trovava, insieme al proprio marito, presso l'ospedale Perrino

Coniugi trovati con 40 chili di cocaina: lunedì chiariranno la loro posizione 

Coniugi trovati con 40 chili di cocaina: lunedì chiariranno la loro posizione 

Saranno ascoltati domani, dal giudice per le indagini preliminari i due coniugi, Francesco Trisolini 51 anni e Patricia Theodora Johanna 33 anni, arrestati venerdì scorso dai carabinieri del Norm di Francavilla Fontana, perché trovati in possesso di 40 chilogrammi di cocaina (suddivisa in 40 panetti) mentre tornavano presumibilmente dall'Olanda, paese d'origine della donna