Cronaca

Con l'auto travolge panchina in pieno centro: due ragazze portate in ospedale

Con l'auto travolge panchina in pieno centro: due ragazze portate in ospedale

Una donna alla guida di una Y10, la brindisina R.A., di 64 anni, ha perso il controllo della vettura travolgendo una panchina di piazza Cairoli, a Brindisi, su cui erano sedute due ragazzine che a quanto si apprende sono rimaste ferite. La conducente ha poi rischiato di finire la propria corsa nella fontana

Macellaio malmenato e rapinato da tre banditi all'esterno del negozio

Macellaio malmenato e rapinato da tre banditi all'esterno del negozio

Era tornato in negozio poiché a suo dire si era dimenticato di prendere una cosa, portando con sé l'incasso della serata, pari a 3mila euro. Ad attenderlo, però, c'erano tre individui, che lo hanno malmenato, facendosi consegnare il denaro. Vittima dell'aggressione è il titolare della macelleria la Bontà della carne, di via Sant'Angelo

Premiati i migliori uffici postali della provincia: ecco i primi quattro

Premiati i migliori uffici postali della provincia: ecco i primi quattro

La filiale di Brindisi centro, situata a piazza Vittoria, è in vetta alla classifica degli uffici postali della provincia di Brindisi. Seguono a ruota quelle di viale Commenda, Torre Canne e Torchiarolo. I dipendenti che hanno raggiunto risultati d'eccellenza nell'offerta alla clientela sono stati premiati nel corso di una manifestazione svoltasi nel grand hotel Masseria Santa Lucia

Vermi e parassiti nella pastina servita ai bimbi di due scuole: interviene l'Asl

Vermi e parassiti nella pastina servita ai bimbi di due scuole: interviene l'Asl

Sono stati trovati dei vermi nella pastina preparata in un centro di cottura di Mesagne, utilizzato da una cooperativa che gestisce il servizio mensa nella scuola primaria di via Provinciale, a Guagnano (Lecce). Il fatto risale a venerdì scorso (17 ottobre). Questa mattina (20 ottobre), su segnalazione della locale amministrazione comunale, il servizio è stato sospeso

Furto all'interno di una masseria, ladro sorpreso da una guardia giurata

Furto all'interno di una masseria, ladro sorpreso da una guardia giurata

Si introduce all'interno di una masseria agricola a bordo del suo motocarro Ape, abbatte parte del muro di cinta con un attrezzo da scasso e taglia il cavi dell'energia elettrica ma scatta l'allarme, interviene una guardia giurata dell'istituto di vigilanza Fidarpol che lo sorprende sul fatto e chiama i carabinieri

Tenta il suicidio nella sua auto: i poliziotti lo salvano appena in tempo

Tenta il suicidio nella sua auto: i poliziotti lo salvano appena in tempo

I poliziotti sono arrivati appena in tempo. Qualche minuto dopo, e un brindisino forse sarebbe riuscito nel suo intento di togliersi la vita nelle campagne fra Carovigno e Torre Santa Sabina, a bordo della sua auto. L'uomo è stato trovato con la cintura di sicurezza del veicolo avvolta intorno al collo. Mancava da casa da sabato sera

Sorpreso con un'auto rubata, tenta di sfuggire ai carabinieri durante l'arresto

Sorpreso con un'auto rubata, tenta di sfuggire ai carabinieri durante l'arresto

I carabinieri lo hanno sorpreso con un'auto rubata. Durante il controllo, ha cercato di fuggire. Ma il 59enne Antonio Lodeserto, di Oria, già noto alle forze dell'ordine, è stato subito fermato dai militari della locale stazione e del Norm della compagnia di Francavilla Fontana. L'uomo è stato intercettato in contrada Martucci, mentre si metteva al volante di una Peugeot 206 rubata

Rapinatori scatenati in città: due colpi in trenta minuti

Rapinatori scatenati in città: due colpi in trenta minuti

Due rapine nel giro di pochissimi minuti in città. La prima è stata compiuta al supermercato Metà di Largo Angioli, la seconda alla tabaccheria di villaggio Pescatori, entrambe già oggetto di colpi. Li cercano carabinieri e polizia.

Travolge un'automobilista sulla rotatoria: caccia a un pirata della strada

Travolge un'automobilista sulla rotatoria: caccia a un pirata della strada

Non rispetta lo stop, travolge un'automobilista e prosegue la sua corsa senza fermarsi a prestare soccorso. I carabinieri sono sulle tracce di un pirata della strada che nel primo pomeriggio avrebbe provocato un incidente sulla rotatorio della circonvallazione di Fasano. Nello scontro è rimasta coinvolta una 46enne alla guida di una Lancia

Inseguimento mozzafiato nella zona industriale: sequestrata una moto

Inseguimento mozzafiato nella zona industriale: sequestrata una moto

Alla vista di due poliziotti in moto della squadra Nibbio, ha tirato dritto, tentando di seminare l'equipaggio. Ma il fuggitivo è stato costretto ad abbandonare la sua moto, un potente Ktm 450 da circuito, dopo un lungo inseguimento nella zona industriale. Nessuno, del resto, può sfuggire ai motociclisti della questura di Brindisi al comando del vicequestore Alberto D'Alessandro, ribattezzati "i falchi"

Recuperati i trattori rubati a un consigliere comunale: si indaga

Recuperati i trattori rubati a un consigliere comunale: si indaga

Sono stati ritrovati stamani (18 ottobre) un paio di trattori rubati lo scorso 2 ottobre dalla proprietà di Francesco De Biasi, consigliere comunale d'opposizione di Carovigno. I mezzi erano stati nascosti in un terreno situato in contrada Capitolo, nell'agro di Carovigno. La refurtiva è venuta alla luce nel corso di un servizio finalizzato a reprimere il fenomeno dei furti

Petrolchimico: tre sfiammate in due mesi. L'ira dell'Arpa: "Neppure avvisati"

Petrolchimico: tre sfiammate in due mesi. L'ira dell'Arpa: "Neppure avvisati"

Per la terza volta in due mesi si sono accese le torce del petrolchimico. Per la seconda volta, nella serata di ieri (17 ottobre), Brindisi è stata salvata dal vento di scirocco, che ha trasportato al largo eventuali sostanze inquinanti. Ma a questo punto, Eni Versalis deve spiegare cosa sta avvenendo. Deve spiegare come mai il compressore dell'impianto di cracking è andato in blocco per tre volte in due mesi

Revolver clandestino e cocaina in casa, arrestati un uomo e una donna

Revolver clandestino e cocaina in casa, arrestati un uomo e una donna

Vasetti contenenti dosi di cocaina nascosti sotto le pietre, una pistola con matricola abrasa e 210 euro in contanti suddivisi in banconote da 20 euro. È questo il ritrovamento fatto dai carabinieri della stazione di Francavilla Fontana in una masseria posta in contrada Forleo Superiore sulla strada provinciale che collega Francavilla Fontana a San Michele Salentino

Comunicati