Politica

A Carovigno il sindaco trattiene per sé tutte le deleghe più importanti

A Carovigno il sindaco trattiene per sé tutte le deleghe più importanti

Da promessi assessori ad assessori a tutti gli effetti: questa mattina il sindaco di Carovigno, Carmine Brandi, ha reso noti i nomi dei componenti della sua squadra di governo, espressione (rara) di un centrodestra unito, da Forza Italia a Oltre con Fitto, abbracciando persino Noi con Salvini. Erano stati già presentati in occasione del comizio post elettorale

Ferme le commissioni consiliari: troppa confusione dopo cambi casacca

Ferme le commissioni consiliari: troppa confusione dopo cambi casacca

Semaforo rosso per le commissioni del Comune di Brindisi a partire da oggi, 29 giugno: il via vai dei consiglieri è stato stoppato dal presidente dell'assemblea consiliare con una lettera. Il motivo? Troppa confusione dopo i ripetuti cambi di casacca. E intanto viene lanciato un propagandistico Clean Day

"Non sapevo che il partito ci disconosce. Faremo un gruppo misto"

"Non sapevo che il partito ci disconosce. Faremo un gruppo misto"

Riceviamo dal consigliere comunale Massimo Pagliara il seguente intervento, legato alle dichiarazioni rilasciate al nostro giornale dal commissario regionale del Centro Democratico, Alfredo Borzillo,il quale precisava che il partito disconosce l'appartenenza dello stesso Pagliara e dell'altro consigliere Antonio Ferrari

Brindisi senza idee e futuro industriale, ostaggio di interessi di singoli personaggi

Brindisi senza idee e futuro industriale, ostaggio di interessi di singoli personaggi

Nel silenzio e nell'assenza di qualsiasi iniziativa da parte di partiti, dei rappresentanti istituzionali e delle istituzioni, si sta assistendo, nel nostro territorio e soprattutto in città, a uno svuotamento della partecipazione al dibattito pubblico e al confronto delle idee. Solo qualche movimento e qualche associazione ogni tanto cerca di smuovere le acque ma tutto si ferma nei convegni

San Vito, Conte presenta la sua giunta. Due le donne assessore

San Vito, Conte presenta la sua giunta. Due le donne assessore

Quattro su cinque assessori comunali di San Vito dei Normanni, due le donne, sono del Partito democratico, prima forza politica della coalizione di governo guidata dal sindaco Mimmo Conte che ha assegnato al Pd il vice sindaco, Valerio Longo, avvocato

Aumenti in vista di Tasi e Tarsu per i contribuenti brindisini

Aumenti in vista di Tasi e Tarsu per i contribuenti brindisini

Il futuro prossimo non sembra riservare buone notizie per i contribuenti brindisini: il Comune intende ritoccare la Tasi, tassa sui servizi indivisibili, per il 2015 aumentando di mezzo punto l'aliquota che dovrebbe passare dall'1,5 per mille al 2, per le abitazioni principali. Non esclude di tagliare l'annessa detrazione, da 200 a 100 euro. E di rivedere la Tarsu, tenuto conto del sequestro della discarica di Autigno

Crisi Forza Italia, a Fasano nominata una giunta tecnica di tre assessori

Crisi Forza Italia, a Fasano nominata una giunta tecnica di tre assessori

Nelle more della mediazione per venire a capo della "crisi strisciante" all'interno della coalizione di centrodestra dovuta alla rottura tra Raffaele Fitto e Silvio Berlusconi che ha scombinato Forza Italia ma anche le alleanze nei territori, il sindaco di Fasano Lello Di Bari ha nominato oggi la giunta tecnica

Caso licenziamento Abaco: "Ora saremo noi a querelare Consales"

Caso licenziamento Abaco: "Ora saremo noi a querelare Consales"

"Siamo pronti a denunciare il sindaco per diffamazione perché non abbiamo mai minacciato nessuno: volevamo solo avere informazioni sulle ragioni del licenziamento di una dipendente dell'Abaco, la società di riscossione dei tributi. Poiché Consales ha scritto alla Procura della Repubblica facendo i nostri nomi, ora abbiamo l'obbligo di ristabilire la verità dei fatti

Mesagne, cinque assessori esterni per il nuovo sindaco Molfetta

Mesagne, cinque assessori esterni per il nuovo sindaco Molfetta

Assessori "esterni" per la squadra di governo di Mesagne capitanata dal sindaco Pompeo Molfetta che per il momento non avrà un vice su cui fare affidamento: nessuno dei cinque componenti della giunta è stato candidato alle comunali nelle liste della coalizione nata con il motto "Diamoci una mano", tre sono donne

Parla Consales: "Prima il bilancio di previsione poi la giunta"

Parla Consales: "Prima il bilancio di previsione poi la giunta"

Via libera solo per Ugo Poli alla Programmazione economica. Nomina attesa per giovedì. Ancora silenzio della coppia Renna-Cannalire. Vogliono prima lumi sul documento contabile per il 2015, si dice in municipio. Così il rimpasto slitta di varie settimane

Fitto-Berlusconi, effetti collaterali a Fasano: Di Bari azzera la giunta

Fitto-Berlusconi, effetti collaterali a Fasano: Di Bari azzera la giunta

Primi effetti collaterali del "bagno di sangue" nel centrodestra pugliese e brindisino avvenuto nel corso delle elezioni regionali, con la guerra tra i "ricostruttori" di Raffaele Fitto e i fedelissimi di Silvio Berlusconi, seguito dalla pesante sconfitta di tutti i candidati di area, da Francesco Schittulli ad Adriana Poli Bortone

Tomaselli: "Ora il Pd brindisino ha bisogno di un nuovo congresso"

Tomaselli: "Ora il Pd brindisino ha bisogno di un nuovo congresso"

L'ultima tornata elettorale ci consegna alcuni dati oggettivi su cui riflettere. In primo luogo la crescita a livelli ormai strutturali dell'astensionismo: lo abbiamo visto nel voto regionale ma anche in molte realtà impegnate nello stesso voto amministrativo, per definizione il voto più coinvolgente

Il M5S brindisino contro l'Autorità Portuale su emolumenti al personale e bilancio

Il M5S brindisino contro l'Autorità Portuale su emolumenti al personale e bilancio

L'unico partito che si è fatto avanti è il M5S, che ha diramato stamani un documento in cui analizza i costi della contrattazione di secondo livello in Autorità Portuale, che ne fanno un pianeta a parte rispetto agli altri centri della pubblica amministrazione, ma avventurandosi anche tra le voci del consuntivo dello scorso anno

San Vito: prime ipotesi sui nomi degli assessori della giunta Conte

San Vito: prime ipotesi sui nomi degli assessori della giunta Conte

Toto assessori impazzito a San Vito dei Normanni, dove è attesa per venerdì la giunta di Mimmo Conte, trainata dal Pd, dopo vent'anni di centrodestra: al Comune potrebbe tornare Vito Masiello, ex sindaco, in pole per la delega al Bilancio, materia non semplice da gestire tenuto conto dei rilievi mossi dai revisori dei conti, e per diventare anche sindaco in seconda