San Vito pronta ad accogliere la reliquia di Santa Rita da Cascia

Le reliquia pellegrina della Santa arriverà sabato 2 febbraio nella parrocchia di Santa Rita e lì ci resterà per 10 giorni. Il programma degli eventi religiosi

La parrocchia Santa Rita di San Vito dei Normanni accoglierà dal 2 all’11 febbraio la reliquia pellegrina di Santa Rita da Cascia. L’arrivo è previsto per sabato 2 febbraio, alle ore 17,30, in piazza San Pertini. Da lì partirà una breve processione che muoverà verso la chiesa, dove si svolgerà una santa messa. be823053-7930-4662-999b-41b28501e2ee-2

La parrocchia ha predisposto un calendario di eventi e cerimonie religiose. Domenica 11 febbraio, l’arcivescovo della diocesi di Brindisi e Ostuni, monsignor Domenico Caliandro, alle ore 10,30, officerà la solenne celebrazione eucaristica.

“La presenza della reliquia pellegrina di Santa Rita da Cascia – è il messaggio rivolto alla comunità parrocchiale – è un invito per la comunità parrocchiale, cristiana e cittadina, ad accogliere i messaggi che promanano dalla sua vita. La Santa di Cascia, nostra patrona, aiuti tutti noi: ci offra un esempio nell’intercessione, un aiuto nella comunione di grazie, un vincolo di amore fraterno”.

Don Pino Nigro, parroco della chiesa di Santa Rita, è stato supportato dalla comunità parrocchiale, in primis da monsignor Giuseppe Laghezza, nell’organizzazione dell’evento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Si ringrazia per la foto della locandina Vincenzo Nannavecchia)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

Torna su
BrindisiReport è in caricamento