Meteo, a Francavilla parte il servizio di allerta via sms e mail

Sarà a giorni attivo sul sito internet del Comune di Francavilla Fontana il servizio di Protezione civile “InfoAlert365”, grazie al quale ogni cittadino potrà essere informato sull’imminenza di possibili criticità sul territorio comunale legate a rischi di origine meteo-idrogeologica

FRANCAVILLA FONTANA - Sarà a giorni attivo sul sito internet del Comune di Francavilla Fontana il servizio di Protezione civile “InfoAlert365”, grazie al quale ogni cittadino potrà essere informato sull’imminenza di possibili criticità sul territorio comunale legate a rischi di origine meteo-idrogeologica.

Il servizio istituito su proposta del sindaco Maurizio Bruno, è stato adottato dal Comune di Francavilla Fontana con delibera di giunta, e sarà a breve inserito con un apposito banner nella homepage del portale web del Comune. Cliccando sul banner tutti i cittadini potranno consultare, quotidianamente un estratto immediato ed intuitivo delle seguenti informazioni utili:1. Bollettino di Criticità Regionale per rischio idrogeologico ed idraulico, emesso quotidianamente dal “Centro Funzionale Decentrato Regionale”;2. Bollettino di Vigilanza meteorologica nazionale, emesso quotidianamente dal “Centro Funzionale Centrale del Dipartimento della Protezione Civile”; 3. Messaggi di Allerta alla popolazione, eventualmente emessi e pubblicati dal “Servizio di Protezione Civile Regionale”; 4. Avvisi e Messaggi di Allerta alla popolazione, eventualmente emessi dal “Servizio di Protezione Civile Comunale”.

Non solo. Inserendo il proprio indirizzo email e numero di telefono nell´apposito spazio, sarà possibile ricevere nella casella di posta elettronica indicata e sul proprio smartphone, gli estratti dei messaggi di allerta. “Il servizio – spiega il sindaco Maurizio Bruno – mira ad accrescere la sicurezza dei cittadini rispetto all’imprevedibilità delle condizioni meteo e non solo. Non essere colti di sorpresa, essere informati tempestivamente e in anticipo rispetto a possibili rischi, è fondamentale per evitare incidenti o disagi. Spero che questo nuovo servizio che offriamo sia utilizzato dai cittadini al meglio e in tutte le sue potenzialità”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola alla testa: brindisino ucciso sotto casa a 19 anni

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Professore in pensione trovato morto in casa, il corpo era in decomposizione

  • "Samara Challenge": a San Pietro si chiede l'intervento delle forze dell'ordine

  • Ucciso a 19 anni: si indaga sul movente. Il papà: "Perché tanta cattiveria"

  • Vivere e morire nel ghetto. L'altra faccia dell'emergenza giovanile

Torna su
BrindisiReport è in caricamento